Crea sito

RAIUNO: IDEE PER IL RILANCIO DEL DAYTIME

RAIUNO: IDEE PER IL RILANCIO DEL DAYTIME

[line]Troppi talk! Come rilanciare il daytime di Rai1? IL PUNTO DI ARCI[line]

Se dico “06:45-10:00: talk, 10:00-11:30: talk, 14:00-15:30: talk, 16:40-18:45: talk”, vi viene in mente qualcosa? Esatto, stiamo parlando del palinsesto di Rai1: circa 8 ore di talk show ogni giorno dal lunedì al venerdì. Che dite? Bisogna considerare le pause pubblicitarie e le varie edizioni del telegiornale? Ok, togliamo 2 ore e arriviamo a 6. Non vi sembra che siano comunque troppe paragonate a quelle proposte dalla concorrenza, che offre anche soap e un court show? Ecco, credo che il problema del daytime della prima rete pubblica sia quello di fossilizzarsi su unico genere televisivo producendo programmi simili tra loro.

Da questa considerazione nasce quindi la mia proposta di palinsesto. Tra graditi ritorni e qualche novità, il daytime si basa principalmente su un concetto di schema rigido, in cui le trasmissioni iniziano all’ora xx:20, salvo rare eccezioni. Per semplicità, rimando direttamente alla tabella del post, al di sotto della quale trovate un elenco schematico con la descrizione di alcuni programmi e altri chiarimenti. Anticipo che, nella stesura, ho cercato di ricollocare quasi tutti i volti attualmente in onda.

– Le edizioni del TG1 della mattina saranno alle ore 07:30 (5’ all’interno della trasmissione in onda), 08:00 (30’ con notizie di economia), 09:00 (1’ in collegamento), 09:30 (1’, salta il sabato e la domenica), 10:30 (5’). Anticipazioni del telegiornale alle 13:20 e alle 19:50. È previsto un collegamento alle ore 17:00 durante le trasmissioni in onda (5’ con previsioni meteo) per l’edizione pomeridiana.

– In “Sarò Franco”, Di Mare legge il telegiornale e i titoli dei quotidiani. Previste notizie di economia. Il suo editoriale chiude la trasmissione. Il giornalista entra a far parte della redazione del TG1.

– Dal lunedì a venerdì proporrei una rotazione di factual. Nel periodo settembre-novembre, in onda “Così Lontani Così Vicini” con la conduzione di Cristina Parodi e storie che non prevedano per forza il lieto fine. Nei mesi di dicembre e gennaio, “Sarà Sanremo” (conduzione a discrezione del direttore artistico del Festival): si tratta di un programma che rivela il nome dei big in gara e prevede la competizione dei giovani. Sono previsti inoltre video di repertorio e chicche sulla storia del concorso canoro, oltre che notizie sul Festival che verrà. A febbraio e marzo, spazio invece al ritorno della trasmissione “Il dono”, con la conduzione di Francesca Fialdini. Chiude la stagione, ad aprile e maggio, “Italia da Stimare” con Massimiliano Pani, programma sui mercatini di antiquariato.

– “Vieni da Me” viene spostato alla fine di “Detto Fatto”, attualmente diretto competitor su Rai2. Credo che i due programmi si rubino pubblico a vicenda. Inoltre, curve auditel alla mano, il programma di Caterina Balivo soffre nella prima parte di trasmissione.

– In access, “Soliti ignoti” fino a Sanremo con la conduzione di Giancarlo Magalli. Segue “Affari tuoi” con Pino Insegno. Amadeus verrà utilizzato di più in prime time.

– Al sabato viene cancellato “Passaggio a Nord-Ovest” a causa dei numerosi impegni che vedranno coinvolto Alberto Angela (vedi dopo). Tornano “Le amiche del sabato” che però verranno sospese a novembre per far posto allo “Zecchino d’oro” (Francesca Fialdini + Gigi e Ross).

– “A Sua immagine” andrà in onda solo la domenica mattina, allungandosi. È prevista all’interno la trasmissione della S. Messa (ore 11:00) e la recita dell’Angelus (ore 12:00).

– Il varietà del sabato in access prime time prevede l’alternarsi ogni quattro puntate dei grandi personaggi della comicità italiana (Crozza, Brignano, …). Da metà novembre fino a metà gennaio vanno in onda i concerti dei cantanti italiani più apprezzati (Vasco, Ligabue, Tiziano Ferro, Giorgia, Laura Pausini), un artista ogni sera.

– “Domenica In” sarà così strutturata: interviste nella prima parte, giochi e spettacolo nella seconda.

– In ottica di riduzione costi, “Vieni da Me” va in onda in differita dallo stesso studio di “Vita in diretta” e “Le amiche del sabato”, anch’esso registrato. Lo stesso discorso vale per “Eredità” e “Reazione a catena”. Anche “Uno Mattina”, “Storie Italiane”, “Buongiorno Benessere” e “Italia sì” condividono il luogo di trasmissione. Ovviamente, sono previsti cambi nella scenografia e nei colori.

– Scansione prime time:

Lunedì: Fiction (per tutte le fiction, alle ore 21:20 dovrà iniziare tassativamente il riassunto degli episodi precedenti)
Martedì: Fiction/serata Angela (“Ulisse”: 5 puntate, “Stanotte a…”: 3 puntate, “Meraviglie”: 5 puntate)
Mercoledì: Champions/Film
Giovedì: Fiction
Venerdì: Show (chiusura alle ore 00:00, per tutti gli show alle ore 21:20 deve partire la sigla, niente anteprime o scorpori)
Sabato: Show (chiusura alle ore 00:20)
Domenica: “Che tempo che fa” + “Che fuori tempo che fa” (fino alle ore 00:00)

Show: “Tale e Quale” (9 puntate), “Ballando con le stelle” (9 puntate), “Superbrain” (4 puntate), “La Corrida” (9 puntate), “Ora o mai più” (9 puntate). In aggiunta quiz: “Rischiatutto” (5 puntate), “Uno contro cento” con Amadeus (5 puntate), altro quiz (5 puntate), show di magia a dicembre (Dynamo, Silvan,…). Come accennato nel post su “Tale e Quale Show”, proporrei per i programmi più datati una riproposizione ogni 18 mesi.

– Scansione seconda serata:

Lunedì: “Petrolio” (Duilio Giammaria)/“Dopo Fiction” (Flavio Insinna, Nino Frassica, Nathalie Guetta), a turnazione
Martedì-Mercoledì-Giovedì: “Porta a Porta” (Bruno Vespa)
Venerdì: “TV7”
Sabato: “S’è fatta notte” (Maurizio Costanzo)
Domenica: “Speciale TG1”

– La Rai tiene a definirsi la più grande azienda culturale italiana. Ecco, sconfinando un attimo anche su Rai2 e Rai3, mi piacerebbe che i bumper dei tre canali divulgassero parte dello sconfinato patrimonio italiano e internazionale. Nello specifico, Rai1 potrebbe proporre frasi tratte dai capolavori letterari, Rai2 versi di canzoni e Rai3 citazioni di film.

Queste le mie idee. Donne e uomini, che ve ne pare? Dita sulla tastiera ed esprimete le vostre opinioni!

117 Risposte

  1. Arci ha detto:

    Not bad. Però a quel punto toglierei Buono a Sapersi

  2. Alextv ha detto:

    Già. Magari si potrebbe mettere Linea verde daytime a quell ora

  3. Arci ha detto:

    Ok, grazie per il confronto. Io Fazio lo sposterei in palinsesto (magari access e seconda serata) a patto di ripristinare le minifiction che facevano tanto il successo di Rai1. Credo però che siano quasi del tutto sparite perché costano troppo. D’altra parte, ho paura che troppe lunghe serialità in una settimana penalizzerebbero alcuni titoli (ma magari mi sbaglio). Sulle soap, come detto, personalmente non mi piacciono, però vedo che sono richieste e quindi ne prendo atto.

  4. Veu ha detto:

    io la domenica ci piazzerei le fiction o magari ancora ancora un film (anche se a mio parere le fiction sarebbero meglio), ma basta Fazio.
    Al pomeriggio invece terrei Paradiso e magari aggiungerei un’altra soap.

  5. Arci ha detto:

    Interessante Il Paradiso alle 17.10 e Matano al pomeriggio. Non mi piace la Carbone tutti i giorni, ma per il semplice fatto che c’è già Tutta Salute su Rai3

  6. Alextv ha detto:

    Io proverei a modificare solo in parte il palinsesto
    6:00 Rainews24/Euronews
    7:00 Tg1
    7:10 Il caffè di Rai1( all’interno rassegna stampa, oroscopo, Tg Lis7:30, meteo, tg parlamentare, almanacco)
    8:00 Tg1
    8:35 Unomattina (Tg1 alle 9/9:30)
    10:30 Tg1
    10:35 Buongiorno benessere Vira Carbone
    11:20 Buono a sapersi con Isoardi
    12:00 Prova del cuoco con Caterina Balivo
    13:00 Tg1/Economia
    14:15 Storie italiane Eleonora Daniele
    17:00 Tg1
    17:10 Paradiso delle signore
    18:00 Italia Sera con Alberto Matano
    18:40 Eredità

  7. Ammerde ha detto:

    Perdonami ma i tuoi stessi dati dicono cose diverse.
    Balivo non discuto e quando la tolgono brindo.
    Paradiso è sopra zero e lode e soprattutto andrebbe considerato il trend.
    E’ iniziato male, ora sta sempre tra il 12 e il 13, con picchi del 14 e di 2 milioni.

  8. Cristian #NaliTeam ha detto:

    Bravo Arci che mi piazza i concertacci al sabato di Vasco, Ligabue, Tiziano Ferro e Giorgia
    Laura Pausini(non so chi sia sinceramente. È un ex talent?)

  9. Ital ha detto:

    Insomma ….
    Il pomeriggio e’ da rivoluzionare , lasciando solo la ital soap ….
    Ho detto via Balivo e Isoardi e Vespa in seconda serata …
    E gli access …sono diversi dai tuoi …

  10. Ital ha detto:

    Sulla pt direi che non possiamo distruggere qualcosa che funziona bene …
    Fiction 3 sere
    Film o Champions 1 sera ….
    Venerdì e Sabato Show ….vecchie e nuovi
    Domenica Serata Angela

  11. Ital ha detto:

    Buonasera Arci …
    Ragioniamo sulla tua ipotesi di palinsesto ….
    Diciamo che Isoardi e Balivo hanno deluso e vanno tolti ….senza se e senza ma ….
    Vuoi una PdC boom …sogna in grande allora e metti la Zanicchi ( fai più bella figura che lasciare Elisetta)
    Mentre continuerei esperimento del Paradiso delle Signore ….e sposterei Detto Fatto su Rai 1 ….
    Interessante Ossini come idea a Eredità ….
    Ma invece che fare nel weekend RAC accorcerei la stagione del Eredità a vantaggio dell’altro game ….
    Ottobre Aprile il primo, maggio ottobre l’altro
    Access nuovo con Amadeus , ma nel week end riporterei Fazio in access ….dalle 20,35 – 21,40…permettendogli ….degli speciali ….in pt a coprire buchi di show o programmi domenicali ….
    In cambio una serie puntate Rischiatutto …al venerdì ….
    Inoltre Vespa in pensione …e Porta a Porta a Giletti dal lunedì al giovedì ….
    In sintesi le mie idee ….
    Hai osato poco ….se bisogna sognare …di fanta palinsesti ….facciamolo bene …
    Altrimenti …. La lettura e idea di rete che si da (che non brilla soprattutto in daytime) sa di super noia ….

  12. Ammerde ha detto:

    Per Arci, rispetto al commento:
    – il paradiso alle 11.20 è un’assurdità economica, e mi conferma che o non hai competenze per parlare, o stai prendendo in giro.
    A quell’ora non c’è abbastanza pubblico per ripagare i costi con gli spot, Vivere venne chiusa proprio a quell’ora e in nessun paese le soap vanno a quell’ora. O non sai di cosa parli o continui a prendere in giro.
    – La Isoardi ha fallito e basta, 6 punti di crollo non sono giustificabili in nessun modo e il “drastico cambio” l’ha voluto lei. Pertanto lasciarla non è comprensibile, soprattutto se parli di attenzione ai costi e agli ascolti.
    – Vuoi nomi alternativi? Tosca D’Aquino, Roberta Capua alla prova del cuoco, Lorella Cuccarini per la vita in diretta.
    – Dire che la Parodi è in onda ora quindi deve essere in onda l’anno prossimo è un’altra assurdità. Anche quando finiscono i contratti gli artisti devono essere confermati a vita? Anche se floppano? O la durata dei contratti non fa parte delle informazioni a monte del post.
    – Fazio al lunedì sera è tutto tranne che cultura, i parterre che mette al tavolo sono da vergognarsi. Alla domenica lo è, in parte, ma togliendo la serata alle fiction e vista la debolezza di canale 5 che non ha più il segreto dei boom, facendo i suoi risultati bassi danneggia l’intero sistema rai, quindi per me deve tornare a rai3 (su questo ho già detto molto nei mesi quindi non ha senso ripetermi).
    In ogni caso togliere angela per mettere fazio è harakiri culturale, di ascolti, di gradimento.
    – Insinna ha fatto calare il preserale e questo è un fatto. Gli utenti discutono solo sul quanto, si spazia dal “quasi niente” al “flop” ogni giorno.

    Per concludere, si discute di palinsesti, non di storie di fantasia.
    Allora o si ha una minima competenza tecnica, o si scrivono cose completamente campate in aria – e in quel caso qualcuno si può irritare.
    Oppure, è il gioco al ci sei o ci fai, e purtroppo dopo questa risposta propendo ancor di più per il ci fai, che in questo blog, visto che non succede mai, mi irrita moltissimo.

    Very politely speaking.

  13. Ammerde ha detto:

    LordM, quoto ogni cosa.

  14. giulio ha detto:

    Ma Zero e Lode si era comunque conquistato un suo spazio nel primo pomeriggio attirando pubblico diverso dal solito andando anche meglio di come va ora la Balivo!

  15. Fede ha detto:

    Insinna può non piacere, ci mancherebbe. Se mi chiedi una valutazione sugli ascolti, io aspetterei diciamo… Marzo. Vediamo cosa succede nei mesi più freddi.

  16. Arci ha detto:

    Ciao Fede! Rotazione dei factual: potremmo discutere su altri titoli o fare solo la trasmissione di Pani tutto l’anno (ho paura sulla ripetitività), oppure Detto Fatto andrebbe bene. Affari tuoi potrebbe ancora funzionare, ho proposto Insegno in quanto ha avuto esperienza col Mercante in Fiera e potrebbe attirare qualche giovane.
    Su A Sua immagine, non saprei dirti.
    Il concerto di meno di un’ora potrebbe funzionare, magari è da rendere molto televisivo.
    Show di magia max 4 puntate
    Domenica In: nella seconda parte potrebbe rimanere Mara ma nel ruolo di guest e non di autrice, così da alleggerirle il carico.

  17. Ammerde ha detto:

    si, nel giorno citato da fede, ho visto.
    che coincide col giorno di massimo boom dell’anno scorso di the wall (che invece non ricordavo proprio, bravo fede).

    mi sembrano un po’ le curve di quando ci sono i programmi in sovrapposizione. il top di uno a volte coincide con il bottom dell’altro per un istante e allora va sopra, ma nel resto è sempre sotto.

    in ogni caso, quei 377mila (in crescita, per quel che mi risulta), se ne sono andati… e non stanno tornando, se non quando tuona e fulmina.

  18. Arci ha detto:

    Esatto, dicevo la stessa cosa. Riformulo meglio: siamo quasi d’accordo solo sul prime time ghghgh

  19. Ital ha detto:

    Leggi…sotto non parlavo solo del pt ….
    D’altronde in pt ….ci vuole qualche idea nuova per gli show …ma i giorni sono già’ ben divisi ….e non puoi distruggere abitudini e successi consolidati ….

  20. Arci ha detto:

    Chiaro che almeno in Rai dovrebbero adottare lo stesso orario di inizio trasmissioni. Canale 5 si sta affossando con la strategia di iniziare alle 21.40. Noto con piacere che acconsenti sull’ultimo punto, uno di quelli a cui tengo di più

  21. Arci ha detto:

    Parlavo del prime time, dato che il tuo commento qui era su quello. Certo, poi, dissentiamo su varie cose…

  22. Tex ha detto:

    Con il maltempo Insinna ha fatto 5.2 e 24.95%

  23. Ammerde ha detto:

    La platea è calata perchè sono scappati quelli dell’eredità…

  24. Ammerde ha detto:

    In ordine:
    – su Frizzi vs Caduta libera stiamo andando a memoria e comunque sarebbe avvenuto nel 2015. Quindi Insinna ha disperso un patrimonio che andava avanti da 3 anni.
    – Conti vs AUA 1 e soprattutto 2 andò in crisi e lo ricordo bene, infatti sistemarono l’eredità e divenne più leggera, ma stiamo parlando di 2012-2013 e ci furono grossi correttivi che hanno funzionato per 5 anni.
    – Le medie che porti (ottimo) dicono che ZeL perde contro sia Balivo (un’incollatura) che Paradiso.
    Con la differenza che paradiso è partito a 900.000 e 9% e ora sta a 1500 e 12-13% fissi con punte di 1900 e 14, che ZeL non ha avuto.
    Il trend per me conta, Hai la tabella, si può fare il grafico che lo mostra.

    Insinna perde 377 e 1,36 su frizzi in media?
    Non mi sembra un niente.
    Mi sembra ancora peggio se si calcola il trend che mi sembra peggiorativo per insinna. Cioè all’inizio in tanti gli hanno dato fiducia, poi hanno proprio lasciato perdere.
    Anche lì, hai i dati, puoi vedere l’andamento del divario.

  25. Tex ha detto:

    Ottima media dell’eredità con meno platea è calato anche Amadeus

  26. Tex ha detto:

    Anche Amadeus e calato

  27. Ammerde ha detto:

    Quanto ti quoto serata Angela (se proprio non può essere serata suor Angela XD).
    Ma un fratello che possa fare metà del sul lavoro non lo ha?
    O il figlio da instradare col nonno?

  28. Ammerde ha detto:

    Però tu hai fatto ridere molto ammerde 🙂

  29. Ammerde ha detto:

    Su questo concordo.
    E l’inizio alle 21.35 sta facendo calare i dati totali… per vincere ogni giorno di mezzo centesimo poi si perdono i milioni.

  30. Ammerde ha detto:

    Un talk che costa moltissimo e
    – toglie spazio a fiction che farebbero da una volta e mezzo al doppio di lui (vedere Ranieri)
    – perde contro le fiction Mediaset la domenica sera (vedere Fazio).

    Il 17 lo vede quando Canale 5 mette New amsterdam o victoria.
    Sennò sta sotto.
    Ultrapagato e in uno slot che non merita.

    Caduta a me non piace. Gerry nemmeno. Detto questo, è cresciuta dal 10 al record di dicembre (o era novembre?) e ha vinto. Se fosse andata avanti, batteva Insinna tutto dicembre (harakiri mediaset fermarla ma si sa che a loro gli harakiri piacciono).

  31. LordMassi ha detto:

    no alle 11.20 sarebbe uno spreco di denaro in quella fascia una soap autoprodotta non è proprio il caso.
    Hai complicato secondo me la situazione togliendo programmi che vanno bene tipo Lineaverde life al sabato, spostando programmi storici che vanno bene alle 14 del sabato come Linea Blu e Linea Bianca. Hai tolto passaggio a Nord Ovest che secondo me dovrebbe essere messo la domenica alle 17.40 dopo Domenica In. Hai tolto 1 ora alla Domenica In vincente della Venier per proporre una domenica in con Insinna che rischia di far crollare l’ascolto un’ora prima rispetto ad oggi. Rimetti Zero E Lode che faceva gli stessi ascolti della Balivo adesso, riproponi Cucuzza dopo 10 anni alla VID che per me non ha senso essendo un’epoca televisiva fa e molte cose sono cambiate da allora. POi lasci così com’è compresa la durata della Prova del Cuoco che è il più grande flop stagionale del daytime di Rai1. In primetime poi togli dal sabato Ulisse che ha fatto benissimo, e riproponi in access I Fatti vostri ormai stantio e superato quando I soliti ignoti non danno segno di stanchezza e cedimento, per giunta cambiando il conduttore. Troppi rischi inutili secondo me, bisogna modificare e cercare di aggiustare quello che non va non quello che va bene. Per il resto ovviamente rispetto le tue idee ci mancherebbe.

  32. Tex ha detto:

    Ciao Bubino mi piacerebbe scrivere una mia idea sul palinsesto di Rai1

  33. Fede ha detto:

    Entrando nel vivo:
    * TG1: Ok la scansione mattutina, il collegamento pomeridiano è corretto (invece del TG vero e proprio), leverei l’anticipazione delle 13.20.
    * Sarò Franco: anche qui concordo.
    * Prova del Cuoco: vediamo come finirà la stagione, ma per ora il bilancio auditel vede un calo…
    * Rotazione di factual: rischioso, ok Sarà Sanremo e Il mercatino dei pegni riveduto e corretto. Gli altri due non mi convincono molto.
    * Vieni da me: ok, ma a questo punto mettiamo direttamente Detto fatto su Rai1? Non penso – tra l’altro – che il format piaccia molto a Freccero.
    * Access: I Soliti Ignoti non sono “eterni”, necessitano di pause. Magalli può andare, ma l’alternanza con Affari Tuoi… Funzionerà?
    * Le amiche del sabato: forse è più adatto per la Fialdini
    * A Sua immagine: ci sono obblighi derivanti dal contratto Rai-Vaticano che impongono la trasmissione del sabato? Se sì non si può modificare.
    * Varietà del sabato sera sì, ma concerto puro no (non funziona).
    * Domenica In sì, ma Insinna e Ferolla potrebbero non essere adattissimi.
    * Prime time ok
    * Show: ok, però occhio a non fare troppe puntate dello show di magia. E anche 9 della Corrida e di Ora o mai più mi sembrano tante
    * Seconda serata: Ok.

  34. Tex ha detto:

    Fazio fa il 16/17 con un talk..
    Caduta libera è calata di quasi un punto

  35. Tex ha detto:

    Hanno provato a fare un altro programma ma le soap sono troppo forti

  36. Harold ha detto:

    The good doctor al primo episodio ha fatto di meno perchè soliti ignoti e striscia hanno chiuso molto più tardi, se tutti chiudessero alle 21:20 le cose andrebbero diversamente

  37. Tex ha detto:

    Nel 2016 Frizzi ha perso alcune puntate ed hanno cambiato alcuni giochi dell’eredità

  38. Tex ha detto:

    Porta a porta dovrebbe parlare meno di politica e pubblicizzare le fiction non ancora in onda mi ricordo qualche anno fa con Hill fece il 20%

  39. Bubino ha detto:

    Ragazzi, questo è un “Punto dei Lettori”, abitudine storica del blog di proporre idee ai lettori del blog. Non è la nuova Raiuno, si capisce dai!

  40. Harold ha detto:

    Balivo e Zero e lode attaccati, però se dobbiamo dirla tutta La Balivo chiude 15 minuti dopo ( e in genere a partire dalle 15 vdm sale un pò )

  41. Harold ha detto:

    La perdità di 1.36% rispetto ad una delle migliori edizioni di sempre non penso proprio che sia un flop

  42. Fede ha detto:

    Sulla discussione di prima, Frizzi ha perso vs. Caduta Libera nel 2015 se non erro, Conti con AuA prima (e mi pare per più puntate)
    Va detto che L’Eredità 2017-18 ha avuto una delle stagioni migliori di sempre. Ma Insinna in media perde su Frizzi (nei giorni in cui erano in onda entrambi) 377k 1.36% (media fra prima e seconda parte).
    Mentre fino al 31/12 le medie degli altri programmi sono:
    ZeL 1.642 11.11%
    VdM 1.538 11.12%
    PdS 1.307 11.43%
    Eredità (tutte le puntate) 3.009 18.92% + 4.328 22.51%

  43. Fede ha detto:

    Rispondo sopra.

  44. Ammerde ha detto:

    Nessun post mi ha dato questa sensazione in anni che leggo e uno che scrivo.
    Per questo, oggi, questo mi ha dato particolare fastidio.
    Non è solo il contenuto su cui si può concordare o no – vedi i vari post pro d’urso o pro attricette di bassa lega ares che qui molti idolatrano – ma giustamente hanno i loro gusti non è che gli vado a ricordare nei commenti ogni volta i curricula extra set e molto di aule giudiziarie.

    Qui ho avvertito altro.
    Posso sbagliare – e in quel caso è solo ignoranza della base della tv.
    Oppure è altro e qui su questo lido felice mi urta molto.

    Oltretutto se il post è pubblicato da bubino, credimi che molti pensano che sia l’opinione di bubino, come quando sono pubblicati sul sito di dm, molti pensano i post siano le opinioni di dm e invece poi sono di qualche collaboratore.

    I lettori non sono sempre sgamatissimi.

  45. Ammerde ha detto:

    Paaaaaaaassala la tabella excel! Che ci rifacciamo gli occhi invece di discutere 😉

    E comunque se hai la tabella avrai anche la risposta.
    Io vado a memoria e Frizzi sotto caduta libera non lo ricordo.
    Se c’è andato ok.
    Visto che hai la tabella puoi controllare.
    E visto che hai la tabella puoi anche vedere quante volte la distanza Insinna – Eredità sia stata ampia, e il trend.

    Ci vorrebbe una tabella su google drive per i bubino appassionati, in effetti.
    Modificabile solo da chi ha i dati ma visibile da tutti.
    Così non si ammattisce a cercare i singoli dati per giorno.

  46. Fede ha detto:

    Allora, secondo me:
    * Ricollocare i volti esistenti: ok, può andare anche se proverei magari qualche innesto…
    * Prime time alle 21.20: temo che non funzioni più, vedi The Good Doctor con il secondo episodio più alto del primo venerdì scorso
    * Bumper differenziati con le citazioni: totalmente d’accordo

  47. Cristian #NaliTeam ha detto:

    Non capisco di cosa si lamenta Ammerde
    Almeno Arci ha tenuto un palinsesto normale
    Io avrei piazzato video musicali dalle 9 alle 20 ghgh

  48. Ammerde ha detto:

    Seriamente, devo mettermi a cercare tutti i dati di tutti i giorni e confrontare?
    Anche no.
    Il trend è quello, se si vuole negare, si è liberi di farlo.

  49. Fede ha detto:

    Lunedì 19/11/2018 vs. Lunedì 20/11/2017

  50. Harold ha detto:

    Un solo giorno non ha alcun valore, posso tranquillamente trovare un giorno in cui l’eredità quest anno ha fatto più dello scorso anno

  51. Harold ha detto:

    Meno male che c’è qualcuno che parla con dati alla mano

  52. piero ha detto:

    Bocciato in pieno!

  53. Fede ha detto:

    Guarda, ho una tabella con tutti i dati di ZeL ed Eredità 2017-18 e di VdM, Paradiso, PdC, Eredità, Ignoti 2018-19..

  54. Ammerde ha detto:

    Fede però, non mi va di discutere con te che conosco e di cui conosco la passione per la tv e per i numeri. Premesso questo 🙂

    Il primo dato che trovo:

    Lunedì 11 dicembre 2017
    L’Eredità – 3594 20.90
    L’Eredità – 5275 25.07

    Lunedì 10 dicembre 2018
    L’Eredità – 3086 18.80
    L’Eredità – 4652 23.01

    Sono 620.000, e 2 punti di share.

    Frizzi sotto caduta libera io non lo ricordo mai, può darsi che mi sbagli, non frequento assiduamente il preserale. Però non mi sembra.

  55. Fede ha detto:

    Comunque, se vogliamo fare i conti esatti, L’Eredità non ha perso 700.000 telespettatori in un anno. E ahimè il pomeriggio rosa sta facendo (salvo botti estemporanei) risultati sovrapponibili a quelli di un anno fa.

  56. Fede ha detto:

    Non puoi pensare che chi scrive il post abbia l’auspicio che chi legge si confonda, dai. E qui nessun post è una presa in giro; puoi dire che non sei d’accordo, ovviamente.

  57. Arci ha detto:

    Ok, sposteresti Angela. Per il resto mi sembra che più o meno siamo d’accordo

  58. Arci ha detto:

    Ciao Ital,
    è un palinsesto forse un po’ conservatore. Diciamo che secondo me basterebbero anche piccole modifiche. Il motivo di RAC è per dare più l’idea di weekend… Rispetto comunque le tue idee

  59. Ammerde ha detto:

    Io ho risposto punto per punto.
    Gli attacchi dovrebbero essere gli insulti, no?

  60. Fede ha detto:

    Quanto averbbe perso Insinna? 700.000?
    L’Eredità con Frizzi non è mai stata superata da Caduta Libera? Veramente?

  61. Fede ha detto:

    Ok non essere d’accordo, ma non vedo la necessità di attaccare in questo modo chi la pensa diversamente.

  62. Ammerde ha detto:

    Come ti ho già spiegato, sono le regole del gioco.
    Mandi idee, chiedi ovunque risposte, le hai avute.
    E da più di una persona.
    Se fossi davvero appassionato lo capiresti.

  63. Arci ha detto:

    Benissimo, dato che sei esperto/a tu e dato che io non ho competenza (cosa verissima, erano solo idee dettate dalla passione) mentre tu ce l’hai e ti faccio perdere tempo, ti invito a non leggere più i miei commenti, farò lo stesso io con te. Posso accettare tutto, ma vedere malafede quando non c’è non lo tollero.

  64. Ammerde ha detto:

    E questo è stato fatto.
    Ma se si fanno proposte e si chiedono commenti, non ci si può restare male quando i commenti sono negativi e circostanziati.
    E’ la regola del gioco.

  65. Ammerde ha detto:

    Ma esattamente perchè è vergognoso avere simpatie e antipatie sui conduttori che basano il proprio successo anche (se non solo) sulla simpatia e antipatia?
    I dati dicono che ci sono 700.000 persone che non hanno riacceso rai1, mentre canale 5 è rimasta invariata.
    Il bacino in totale è sceso, quindi lo share riflette meno di quanto potrebbe qiuello che è nu vero crollo.

    Al di là di questo, raiuno ha perso contro canale 5 in una fascia che era un fortino.
    L’ultima volta che conti perse risale al 2013, frizzi non mi pare sia mai successo.

    Si avrà il diritto di farlo notare e tifare per la messa in onda di qualcuno che non abbia dato della nana di merxa a una concorrente o parlato aggressivamente a giornalisti (antipatici ma pur sempre giornalisti)?

  66. Ammerde ha detto:

    Sinceramente, adoro bubinolog e in gran parte la famiglia di Bubitalia, ma questo post mi pare una presa in giro.
    A partire dai verbi usati.

    Sono ipotesi, auspicate dall’autore. Allora sarebbe il caso di usare verbi al condizionale, non certo al presente o futuro indicativo come fossero anticipazioni certe.
    Qualcuno potrebbe molto confondersi (o è questo l’auspicio?)

    Poi i contenuti.

    – Ci si lamenta dei troppi talk e poi si toglie una delle poche cose non-talk cioè la soap “Paradiso” che in 3 mesi ha guadagnato il 100% di spettatori (da 900.000 a 1.900.000 il 31.12) e il 5% di share (dal 9% al 14%).

    – Si conferma LA ISOARDI, responsabile del crollo della mattina di Raiuno con 5-6 punti percentuali persi in una stagione.

    – Si rimette Zero e Lode al posto di Paradiso, quando la soap ha fatto di più (statece, ha fatto di più in soli tre mesi e zero e lode ha avuto un anno per salire), e si conferma Vieni con me promuovendolo anche di fascia, dopo che la Balivo ha floppato nel dopo tg, il tutto “perchè ci sono troppi talk”, quindi si toglie l’unica narrazione seriale quotidiana di Rai1.

    – Magalli e Insegno in access. Qui ho la certezza che il post sia una presa in giro o di qualcuno che vuole molto bene a Mediaset.

    – Ancora la PARODI a novembre-dicembre quando grazie a dio il suo contratto finisce a giugno e dopo due anni spero a mai più rivederci (però siamo in ottica di riduzione di costi e attenzione ai risultati, dicevamo?).

    – Cancellato passaggio a nord ovest (Angela + Cultura e Geo) per rimettere Le amiche del sabato, noto ARCI FLOP. Il servizio pubblico nel frattempo ha fatto i bagagli e passato su rai3.

    – La domenica confermato Fazio che le prende da qualsiasi fiction mediaset e costa tantissimo ma lo confermiamo.

    – Sorvolo su Insinna promosso alla domenica dopo aver fatto calare l’eredità.

    Se questo post è una provocazione o una presa in giro, è riuscitissima.
    Se sono proposte serie, sono una serie di assurdità, o peggio.

    Salvo solo le fiction tassativamente alle 21.20.

  67. Veu ha detto:

    Sulla prima serata sono d’accordo salvo la domenica.
    Sul daytime non molto… preferirei un daytime con le soap e Vita in Diretta, semmai aggiungerei una nuova soap da affiancare a Il Paradiso delle Signore, ma Il Paradiso delle Signore lo rinnoverei e lo terrei fisso per il daytime.
    Per il mattino Uno Mattina è appuntamento fisso, dopo però ci ripiazzerei i film come facevano negli anni ’90-primi 2000.
    Assurdo che una rete generalista non abbia un film dalla mattina alla sera con l’unica eccezione del Paradiso delle Signore, ma al contrario abbia solo talk show, people show e cose simili tutto il giorno.

  68. MatteoQuaglia ha detto:

    già lo fa

  69. Harold ha detto:

    Anche io vorrei che tornasse a recitare Insinna, ma il leggero calo dell’eredità è assolutamente accetabile. Con qualsiasi altro conduttore penso calerebbe ancora di più, a meno che non torni Conti

  70. Ammerde ha detto:

    pdc e vid sono drammi e che le due ragazze siano ancora lì è uno scandalo.
    insinna sta facendo il massimo che può fare, da professionista qual è – e le due non sono – ma si è giocato una buona parte di appeal e non fa bene al prodotto.
    il calo è ben superiore all’1%, ci sono 700.000 che non hanno più acceso raiuno, facendo crollare il bacino totale, e soprattutto ha perso contro canale 5, che non succedeva dai tempi di aua 1 e 2.
    può finire la stagione, ma se i dati si confermano forse sarebbe meglio tornasse a recitare.

  71. Arci ha detto:

    Grazie Fede, sono contento che apprezzi lo sforzo. Il post è frutto di studio e giorni e giorni di riflessione.

  72. Arci ha detto:

    Gentilissimo giulio, grazie mille!

  73. giulio ha detto:

    Mi piace molto, complimenti! Molte operazioni l’avrei fatte anch’io.

  74. Fede ha detto:

    @arci92:disqus hai fatto un lavoro ampio, non sono d’accordo su tutto.. Ci penso un pochino e vediamo un po’..

  75. Arci ha detto:

    Ciao giulio! Per il resto cosa ne pensi?

  76. giulio ha detto:

    Zero e Lode che era un bel programma che mirava a conquistare un pubblico diverso dal solito di Rai 1 è ci stava riuscendo è stato tolto per essere rimpiazzato da un altro flop!

  77. giulio ha detto:

    Invece è proprio il contrario! L’eredità è un programma vecchio e stantio, per over, che è principalmente il target di Rai 1. Invece di svecchiare la rete, la si vuole mantenere così com’è. Andrebbe alternato RAC a L’eredità perché è un programma più fresco e giovanile e raccoglie tutti i tipi di pubblico, trasversalità che L’eredità non ha!

  78. Arci ha detto:

    Ahahahah ti aspettavo. Una volta a settimana tutto l’anno e da lunedì a sabato per qualche mese

  79. Mister F (#ViD LUN-VEN 16:35) ha detto:

    Francy un solo giorno alla settimana? #nobbuono…

  80. LordMassi ha detto:

    assolutamente ci mancherebbe 😉

  81. Arci ha detto:

    Ti ha confuso Magalli e “Tuoi”/”vostri” ahahahaah. La vediamo diversamente, ma nessuna problema, ci sta il confronto

  82. LordMassi ha detto:

    in access ho sbagliato volevo dire Affari tuoi hahaha, la Venier non mi pare si sia lamentata ma magari mi è sfuggito. Per quanto riguarda lo spostamento delle varie “linee” ribadisco che non trovo un senso nello spostare cose che funzionano. Per la prova del cuoco guardando qualche spezzone il problem a è proprio la Isoardi per me, perchè fuori posto e contesto, la vedrei meglio in un rotocalco pomeridiano al sabato stile verissimo, oltre ovviamente alla durata eccessiva

  83. Arci ha detto:

    Linea Blu e Bianca le ho messe alle 12.20 per fare un parallelo con la Verde. Passaggio a Nord Ovest confluirebbe nei programmi di prima serata. Ho tolto un’ora alla Venier perché lei stessa dice di essere stanca, avrebbe un impegno minore. Inoltre, pensavo si potrebbe usare come guest nella seconda parte. Zero e Lode costa meno della Balivo e la Balivo secondo me farebbe di più a cavallo di ViD. Alla ViD avrei voluto Liorni ma lui stesso ha detto che è un programma stancante e mi sembra di aver capito che non voglia rifarlo. PdC dovrebbe essere rivista come programma, non credo il problema sia la Isoardi (ho anche affiancato Quaranta). In access è Soliti Ignoti, non Fatti Vostri. Ulisse farebbe secondo me di più in settimana, nel caso, va bene lasciarlo al sabato.

  84. Arci ha detto:

    L’ho collocata dove secondo me potrebbe rendere di più

  85. Tex ha detto:

    Ok grazie

  86. Bubino ha detto:

    Volentieri, me lo mandi poi per emal [email protected] con calma quando puoi

  87. Cristian #NaliTeam ha detto:

    Credo che giornaliera abbia dei limiti

  88. Tex ha detto:

    RAC è l’unico programma di Rai1 che non mi piace è noioso preferisco l’eredità

  89. Tex ha detto:

    Ossini è un volto adatto per Rai1 mi piacerebbe vederlo a RAC

  90. Arci ha detto:

    Ciao LordMassi, il Paradiso lo avrei messo alle 11.20 ma diventava un palinsesto troppo costoso. Rispetto la tua opinione. In cosa trovi che sia complicato?

  91. Tex ha detto:

    Concordo si può avere idee diverse ma confrontarsi in modo sereno ed educato

  92. LordMassi ha detto:

    Non mi convince per nulla questo palinsesto, intanto non toglierei il Paradiso che sta crescendo a vista d’occhio e boomma pure in streaming, al massimo lo sposterei alle 14.00. Poi troppe idee che non condivido, più che una semplificazione mi sembra un azzardo che complica un palinsesto che invece ha bisogno come il pane di essere più ordinato, stabile e coerente.

  93. Tex ha detto:

    Capisco che alcuni odiano Insinna (vergognoso attaccare qualcuno sul personale) però l’eredità ha avuto un calo del 1-1.5% anche negli anni scorsi Conti e Frizzi hanno perso qualche puntata contro Caduta libera e Avanti un altro

  94. Arci ha detto:

    Grazie Nexit

  95. Arci ha detto:

    Ah sì? Come mai? Ho messo la Fialdini al sabato così da garantire continuità con lo Zecchino

  96. Arci ha detto:

    @disqus_Mu5QR0l7k9:disqus concordo con Harold per quanto riguarda Zero e Lode

  97. Arci ha detto:

    Credo che in formato ridotto, i concerti potrebbero fare meglio.
    Petrolio è un programma di qualità, fa niente se il lunedì facesse bassi ascolti. Potrebbe però beneficiare del traino della fiction.
    Insinna sta facendo bene all’Eredità. Lo preferirei però nelle fiction e nell’intrattenimento. Farei crescere Ossini come potenziale volto di Rai1.

  98. Arci ha detto:

    Ciao Leonardo. L’aver messo RaC è per rafforzare la distinzione tra weekend e altri giorni della settimana.

  99. Nexit ha detto:

    mi piace

  100. Arci ha detto:

    Ciao Tex! Curioso di Baudo a ViD così come Matano è di sicuro un volto valido. Vedo però troppi talk, però rispetto i tuoi gusti.

  101. Arci ha detto:

    Grazie Alextv. Vero, il palinsesto sarebbe leggermente più costoso, motivo per cui ho parlato di condivisione degli studi e ho tolto il Paradiso. I factual non credo costino moltissimo mentre il grande costo sarebbe dato dal varietà del sabato.

  102. Arci ha detto:

    Grazie Veu. Cosa vorresti la domenica? Ammetto di non essere fan delle soap. In una bozza avevo messo il Paradiso alle 11.20 in modo da anticipare il blocco soap di Canale5. Ho però fatto considerazioni di costi…

  103. Arci ha detto:

    Grazie Harold. Non dico che Insinna stia facendo male. Mi piacerebbe rivederlo nell’intrattenimento e nella fiction. Userei Ossini all’Eredità per farlo crescere come volto di Rai1.

  104. Tex ha detto:

    Teodoli ha detto che costa meno la Balivo

  105. Harold ha detto:

    Veramente Insinna ha perso circa 1% rispetto all’anno scorso che per vari motivi ( malattia e scomparsa di Fabrizio, ritorno di Conti…) è stata un’annata record, mentre è perfettamente stabile rispetto a 2 anni fa. se il 22% di Insinna è un problema quando la pdc fa il 12%, la VID il 13-14% non so che dire

  106. Ammerde ha detto:

    Questo sarebbe ora di farlo da molto, reazione a catena è bellissimo e più fresco dell’eredità. Ma lì ci sono questioni di potere, l’eredità è inamovibile.

  107. Ammerde ha detto:

    Concordo sulla mancanza di film. Tutti talk per sistemare la gente che vuole parlare… ci sono film o vecchie serie (la signora del west faceva sfracelli) che dicono molto di più di pietosi ospiti fissi del daytime, anche rai.

  108. Ammerde ha detto:

    Zero e lode al massimo può andare al posto della Balivo, se si riesce a schiodare lei da raiuno. Non al posto di paradiso che fa di più.
    Insinna non sta andando bene, è in netto calo e ha perso contro caduta libera, a gennaio rischia la debacle contro Bonolis (e non vedo l’ora).

  109. Ammerde ha detto:

    Apunto la balivo.
    Che qui viene premiata mentre si toglierebbe la soap che fa il 14???

  110. Harold ha detto:

    Andava meglio di come sta andando la Balivo e costava meno

  111. Harold ha detto:

    Concordo sui troppi talk, sul ritorno di zero e lode. Tuttavia togliere Insinna dell’eredita che sta andando bene e mettere Ossini mi sembra una scelta rischiosa

  112. Alextv ha detto:

    Mi sembra un ottima idea e un ottimo palinsesto. Complimenti. Solo che coi costi forse non ci siamo ecco perché non attuabile e più economico quello attuale

  113. Tex ha detto:

    Mio palinsesto
    Unomattina Matano Metis de Meo
    Storie Italiane
    I fatti vostri
    Tg1
    Reazione a catena
    Vita in diretta Pippo Baudo Francesca Fialdini
    L’eredità in garanzia Rischiatutto in estate
    Tg1
    Soliti ignoti in autunno ed in inverno e Affari tuoi in primavera con Amadeus
    Prima serata 21.30

  114. Leonardo Lelli ha detto:

    L’unica cosa che non mi piace è Reazione a catena solo nel weekend; semmai “L’eredità” e “Reazione a catena” possono alternarsi durante l’anno un po’ come a Canale 5 fanno vari quiz

  115. Tex ha detto:

    I concerti floppano sempre anche Baglioni (Ligabue su Rai1 farebbe il 10%)
    Petrolio è stato spostato perché al lunedì floppava..
    Perché togliere Insinna? L’eredità fa il 22/23
    Zero e lode è stato tolto perche ha fatto flop

  116. Cristian #NaliTeam ha detto:

    Ottima idea Fialdini al sabato