Crea sito

RAIUNO: REFERENDUM E ELEZIONI REGIONALI FANNO SLOGGIARE IL PARADISO DELLE SIGNORE

Ci risiamo! Non bastavano due stop nel giro di due anni e mesi di repliche. Ripartito da una settimana con ascolti in crescita e la vittoria su “Il Segreto”, per la soap di Rai1 “Il Paradiso delle Signore” arriva un nuovo stop.

La concomitanza di due importanti appuntamenti elettorali, ovvero il Referendum per la riduzione dei parlamentari e le Elezioni regionali, fanno saltare il Paradiso per due giorni. Lunedì 21 e martedì 22 settembre la popolare soap, scommessa vincente di Rai Fiction e orgoglio tutto made in Italy, non andrà in onda.

Nel dettaglio, il 21 settembre è previsto “Oggi è un altro giorno” in versione ridotta dalle 14.00 alle 14.55. La linea passerà ad uno speciale del Tg1 che andrà avanti fino alle 18, ora in cui partirà un’altrettanto ridotta “Vita in Diretta”. Martedì 22 si replica lo schema ma il talk di Alberto Matano partirà regolarmente alle 17.05. In ogni caso, per rivedere il Paradiso occorrerà attendere mercoledì 23 settembre.

La settimana entrante vede invece il Paradiso delle Signore regolarmente in onda ma nella giornata di domani, lunedì 14 settembre, la partenza viene anticipata alle 15:25 per lasciare spazio alle 16:15 al Tg1 e a “Tutti a Scuola”, la cerimonia di inizio anno scolastico con il Presidente Mattarella.

7 Risposte

  1. marta70 ha detto:

    che il lunedi pomeriggio post elezioni sia appannaggio dello speciale scrutinio e’ una tradizione consolidata…fu in uno di quegli speciali , io ero ragazzina, che Bruno Vespa ammise candifamente che la DC era il suo editore di riferimento. Ma lo speciale del martedi , perche’?

  2. a-magic ha detto:

    In rai solo incompetenti politici….infatti non bastavano vespa e tg3 speciale! Vabbe….dovremmo pagare il canone in base ai programmi rai che guardiamo, cosi magari imparano a fare programmazione televisiva…ma vabbe comandera’ sempre la politica!

  3. Palinsesto ha detto:

    Ma io dico cosa esiste a fare Rainews 24?

  4. Arci #Canale5Kebab ha detto:

    Insomma comanda il Tg1 e non serve a nulla mettere 5 giornalisti in daytime

  5. Ital ha detto:

    Esatto….

  6. Bubino ha detto:

    Ancora fermi agli anni dell’assenza di all news, social, etc… un eccesso di talk sovrapposti.

  7. Ital ha detto:

    Pure in prima serata Porta a Porta e Tg3 speciale elezioni in prima serata non ha senso ….
    Lasciavi Vespa …alle 23,30 ….e la pt su Rai 3 ….
    La sovrapposizione dello stesso argomento informativo su 2 reti e poi su Rainews non ha senso ….