Crea sito

REAZIONE A CATENA, IL BILANCIO DEL GAME DI LIORNI CHE VINCE TUTTE LE SFIDE E CRESCE IN ASCOLTI

Ultimo appuntamento, stasera alle 18:45, con “Reazione a Catena”, l’amatissimo game show dell’estate di Rai1 condotto da Marco Liorni che darà spazio da domani a “L’Eredità” di Flavio Insinna.

Una edizione, quella di Reazione a Catena, che settimana dopo settimana ha appassionato diversi milioni di telespettatori ogni sera. Ieri sono stati oltre 4 milioni sfiorando il 23%. Un quiz che piace a tutte le fasce d’età, dai giovani agli adulti.

Dal 29 giugno il quiz è stato leader di fascia, ha vinto tutte le sfide, prima contro le repliche di Avanti un Altro e The Wall e poi con il nuovo, attesissimo ciclo di Caduta Libera, a partire da lunedì 7 settembre, che ha ottenuto numeri  oscillanti tra il 14% e il 17% di share.

Reazione a Catena, nonostante una partenza posticipata a fine giugno, non ha perso l’affetto dei propri telespettatori e i dati del game sono molto positivi e incoraggianti per la prossima edizione.

Nel dettaglio, la stagione 2020 si conclude per Reazione a Catena con una media di 2.160.000 telespettatori e del 19,15% di share nella prima parte e una media di 3.427.000 spettatori e il 23,83% di share nella seconda.

Un’edizione molto soddisfacente per Marco Liorni e il suo quiz che rimane stabile nella prima parte mentre è cresciuto di quasi 200 mila telespettatori e del 2,74% di share rispetto all’estate 2019.