REPORT, RANUCCI: 28 NUOVE PUNTATE, RECORD! ABBIAMO 105 MILIONI DI RICHIESTE DANNI…

Sigfrido Ranucci presenta la nuova stagione di Report, da lunedì 25 ottobre in prima serata su Rai3. Reportage ed inchieste esclusive destinate come sempre a far discutere e arrabbiare i potenti. La prima novità è il numero di puntate: ben 28, un record.

L’ultima stagione di Milena Gabanelli arrivò a 16 puntate. “Abbiamo quasi raddoppiato, le ore di sonno, invece, continuano a diminuire per me e la mia squadra”, sottolinea il giornalista a Nuovo Tv.

Report parte “dal disastro AstraZeneca: tutto quello che avremmo dovuto sapere e non c’è stato detto”. Ranucci affronterà nel dettaglio, stasera su Rai3, il disastro nella comunicazione del vaccino anti-Covid, l’impatto sulla campagna e i costi reali.

Poi si tornerà a parlare del piano pandemico mai applicato con documenti inediti. Rivelazioni destinate a imbarazzare “non poco le istituzioni italiane e l’Oms. Vediamo che reazioni ci saranno…”, aggiunge.

Tanti ascolti, polemiche e… querele! “Ne ho accumulate talmente tante, per un totale di 105 milioni di richieste di risarcimento danni. Però io non mollo e proseguo per la mia strada”.

Tra gli altri temi di Report: la coltivazione della nocciola nel Viterbese, il problema dei diserbanti nel Pistoiese, la Terra dei Fuochi del Nord ovvero Brescia e un reportage da Taranto per vedere se è cambiato qualcosa dopo l’ingresso dello Stato nell’ex Ilva.