Crea sito

SANREMO 2016, LA PRIMA CONFERENZA STAMPA DI OGGI: OSPITI, DIVISIONE DEI CANTANTI, LOOK E LA “CONTRO-PROGRAMMAZIONE”

SANREMO 2016, LA PRIMA CONFERENZA STAMPA DI OGGI: OSPITI, DIVISIONE DEI CANTANTI, LOOK E LA "CONTRO-PROGRAMMAZIONE"

Si accendono domani i riflettori sul palco dell’Ariston per la 66esima edizione del Festival di Sanremo, in onda su Rai1 dalle 20:30 per cinque sere consecutive. Al timone della kermesse ancora Carlo Conti, affiancato per l’occasione da Virginia Raffaele, Madalina Ghenea e Gabriel Garko. Proprio questa mattina si è svolta nella città dei fiori la prima conferenza stampa, che ha inevitabilmente dato il via alla settimana sanremese. Andiamo a scoprire quali sono le anticipazioni su cast, ospiti e contorno dello show al via tra poco più di 24 ore.

Ad aprire le danze il direttore di Rai1, Giancarlo Leone, che annuncia la lista completa degli ospiti aggiungendo che potrebbero esserci degli ulteriori nomi. Tra cui Giuseppe Ottaviani, atleta di 100 anni (atletica leggera). Il conduttore, Carlo Conti, annuncia invece quali saranno i big che si esibiranno sul palco martedì e quali mercoledì: nella prima serata di domani ascolteremo Arisa, Morgan e i Bluvertigo, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Dear Jack, Lorenzo Fragola, Irene Fornaciari, Rocco Hunt, Noemi, Enrico Ruggeri e gli Stadio. Mercoledì sarà invece il turno di Annalisa, Alessio Bernabei, Clementino, Dolcenerea, Elio e le Storie Tese, Francesca Michielin, Neffa, Patty Pravo, Valerio Scanu e degli Zero Assoluto.

Aldo, Giovanni e Giacomo, ospiti della serata di domani, devolveranno in beneficenza il loro cachet. Martedì ci saranno anche Laura Pausini, che farà un medley e poi il nuovo singolo, e Maitre Gims mentre mercoledì sarà il turno di Ellie Goulding, Nicole Kidman, Eros Ramazzotti e Nino Frassica.

Novità per quanto riguarda Sanremo Giovani, che esattamente come l’anno scorso occuperà la fascia dell’access prime time nelle serate dal mercoledì al sabato. Mercoledì e giovedì ci saranno sfide a 2, mentre venerdì una sola sfida a 4. Novità anche per quanto riguarda i BIG: al termine della serata saranno svelati i sei più votati dal pubblico, comunicati però in ordine sparso. Conti ribadisce poi la sua presenza alla prossima edizione, in un modo o nell’altro: “dovete sopportami anche l’anno prossimo, almeno come direttore artistico”.

Per il momento Tutti Cantano Sanremo ci saranno anche gli allievi della scuola più piccola del mondo. Il Festival non terrà conto nella scaletta del big match Juve-Napoli, in programma sabato. Conti dice che “non c’è mai stato un evento sportivo del genere in contemporanea al Festival”, mentre il direttore Leone afferma che “la vita del Festival è costellata anche dalla contro-programmazione. Quest’anno, non ci è andata bene ma non ci lamentiamo”.

Per quanto riguarda i look dei conduttori, Garko vestirà Battistoni, e in ogni serata ricorderà in chiave moderna degli attori del passato Paul Newman, Marcello Mastroianni, Cary Grant, Sean Connery e Marlon Brando. Madalina avrà uno stilista diverso ogni serata: Alberta Ferretti per la prima serata. In totale saranno 15 cambi (3 a serata). Virginia “cambierà molte facce”. Conti sarà vestito da Ferragamo.

Queste le prime indiscrezioni svelate alla conferenza: l’inizio del festival è sempre più vicino e anche noi, su BubinoBlog, siamo pronti a seguire l’evento assieme alla nostra community! Domani, sulle pagine di questo blog, i primi dieci cantanti e i testi delle loro canzoni.

2 Risposte

  1. #peppe ha detto:

    Speriamo che Sabato vada tutto bene perche’se non sara’cosi mi vedro’gli ultimi istanti fel Festival in coma profondo

  2. Tex ha detto:

    Concordo con Leone era da anni che il campionato non era così equilibrato e Juve Napoli è la partita dell’anno