Crea sito

#SANREMO2020: MONICA LEOFREDDI E LA LEZIONE SU BELLEZZA E SOLIDARIETA’

La bellezza capita, non è un merito, ha detto Diletta Leotta nel monologo della serata inaugurale del Festival di Sanremo. La frase ha scatenato un vespaio di polemiche contro la giornalista e conduttrice di Dazn e una immediata difesa della mamma di Diletta contro le critiche, accomunate a parer suo non da un legittimo e argomentato dissenso ma dall’essere “haters”.

Tra di loro, uno dei bersagli della signora Ofelia è stata Monica Leofreddi che ha risposto con un lungo post nei social.

Gentile Signora Leotta, ho appreso leggendo @dago.spia che per difendere sua figlia mi ha citata tra le “ odiatrici” di Diletta, mi ha anche accusata di non essere solidale con le donne. Il twitt che ho scritto dopo il monologo di Diletta non era offensivo, era semplicemente espressione di un dissenso nel veder rappresentata la bellezza come valore e come qualcosa che capita, da una ragazza bellissima ma che già così giovane, ha modificato il suo corpo alla ricerca di una bellezza perfetta.

La bellezza è un valore ma non l’unico, ci sarà sempre qualcuna più bella più giovane più magra o con un seno e un sedere più bello. La chirurgia estetica non va demonizzata ma neanche esaltata. La solidarietà femminile si deve esprimere attraverso la sincerità, la coerenza, non raccontando solo favole. La fatica di essere donne è esasperata da falsi modelli e falsi ideali che ci portano lontano da noi stesse, dal nostro centro.

Tacciare ogni dissenso con l’etichetta di invidia non aiuta. Ha visto @rulajebreal come è stata attaccata prima ancora della sua partecipazione? Poi ha risposto sul palco con la sua storia le sue emozioni la sua anima e la sua capacità di lottare per se stessa e per le altre donne.

Sul palco di Sanremo in queste bellissime serate Amadeus ha saputo mettere in scena tanti modi di essere donna, tutti preziosi, tutti unici. Lei non ha naturalmente l’obbligo di conoscere la mia storia il mio vissuto e le mie lotte, ma la prego, darmi della odiatrice e dell’invidiosa proprio no! #sanremo2020 #donne

3 Risposte

  1. Markos ha detto:

    Monica hai ragione da vendere!!

  2. marta70 ha detto:

    pero’ la mamma della leotta non ha da dire nulla sui commenti da “caserma” ( e mi trattengo e ne edulcoro il significato) scritti dai maschietti sotto il profilo della figlia. Quelli forse li ritiene complimenti? Brava Monica, sempre misurata.

  3. Rowling in the deep ha detto:

    Brava Monica