Crea sito

SCHERZI A PARTE TORNA SU CANALE 5: CHI VORRESTE ALLA CONDUZIONE?

Tra i ritorni della prossima stagione tv ci dovrebbe essere anche quello di “Scherzi A Parte” su Canale 5. La prima edizione andò in onda nel 1992, su Italia 1, con Teo Teocoli e Gene Gnocchi.

Secondo Tvblog, al termine della prossima edizione del Grande Fratello Vip potrebbe tornare in onda lo storico prank-show di Canale 5. L’ultima edizione del programma risale a due anni fa: condotta da Paolo Bonolis, che aveva già presentato due puntate inedite di grande successo nel gennaio 2015. L’edizione 2018 non ebbe altrettanta fortuna e chiuse con una media di 3,2 milioni di telespettatori e del 16,7% di share.

Ma come potrebbe essere la prossima edizione del programma? Chi potrebbe condurlo e quale potrebbe essere la nuova formula? Per quanto riguarda la conduzione, io avrei pensato ad una coppia di conduttori: Ilary Blasi e Claudio Amendola, che sarebbero così risarciti della mancata conduzione de Lo Show Dei Record, saltata a causa della pandemia. Una curiosità: Amendola ha già condotto Scherzi A Parte nel 2007 (con Valeria Marini, Cristina Chiabotto e Katia e Valeria di Zelig) e nel 2009 (con Belen e Teo Mammucari).

Secondo la possibile nuova formula che ho in mente, i due presentatori sarebbero a capo di due squadre: il “Team Blasi” e il “Team Amendola”. I due team, composti da 3 persone ciascuno (il capo-team + altri due vip, diversi da puntata a puntata) si sfiderebbero a colpi di scherzi e questi verrebbero votati dal pubblico in studio (o da casa, in caso di diretta).

I membri delle due squadre sarebbero gli ideatori o comunque i complici degli scherzi, che sarebbero presentati e televotati in maniera alternata:

primo scherzo del Team Blasi Vs primo scherzo del Team Amendola, televoto e annuncio dello scherzo preferito;
secondo scherzo del Team Blasi Vs secondo scherzo del Team Amendola, voto del pubblico e annuncio dello scherzo preferito di questa seconda sfida;
– infine, terzo scherzo del Team Blasi (magari proprio quello firmato da Ilary) Vs terzo scherzo del Team Amendola (quello di Claudio), voto e annuncio della squadra vincitrice.

L’annuncio finale potrebbe essere effettuato nel segno della tradizione di Scherzi A Parte: le due squadre potrebbero essere posizionate entrambe al centro dello studio, su due postazioni separate, e quella che ha ottenuto il punteggio più basso verrebbe investita dal classico, iconico, gavettone in studio.

Potrebbero essere introdotti anche gli scherzi “nip”, ovvero scherzi ai danni di persone comuni girati con la formula della candid camera. Questi scherzi potrebbero essere inseriti nella sfida fra le due squadre oppure essere mostrati in “pillole” di pochi secondi prima di ogni stacco pubblicitario.

Che pensate di questa formula? Avete idee alternative? Vi manca Scherzi A Parte e chi vedreste alla guida della prossima edizione?

– Reportage a cura di Sabato –

20 Risposte

  1. riccardo ha detto:

    Il format basato sulla gara non mi convince affatto. Per un programma della Canale 5 che fu, vedrei bene anche qualche volto della Canale 5 che fu: Marco Columbro, Massimo Lopez, Alessia Mancini.

  2. Sabato ha detto:

    Grazie 😊

  3. Ital ha detto:

    Il ritorno di un titolo come Scherzi a parte …lo vedrei bene con una coppia forte di Striscia come ….Greggio e Hunziker ….4 /5 puntate max e dico che non e’ male …la strutturazione data da Sabato …

  4. Luca Fiorese ha detto:

    Io butto un altro nome: Ezio Greggio?

  5. Luca Fiorese ha detto:

    Grande rispetto per un grande come Gerry Scotti. Ma lui fa già caduta libera, conto alla rovescia, il milionario, striscia, tu si que vales… Non sarebbero troppi impegni per lui?? Invece Teo Mammucari, ad esempio, da anni fa solo il giurato a tu si que vales e non ha un suo programma. E poi Teo ha già condotto scherzi a parte e ha condotto anche “lo scherzo perfetto”. Un talent sugli scherzi andato in onda nel 2017 su Italia 1. Quindi conosce bene questi tipi di programmi.

  6. Luca Fiorese ha detto:

    Oppure Mammucari e la Marcuzzi

  7. Luca Fiorese ha detto:

    Bisio non può perché è in contratto con Sky

  8. Enzo91 ha detto:

    Ilary e Teo. Scherzi by Iene e ospiti in sudio con gavettoni e scherzi. Con la Giallapas

  9. Alessandro Stamera ha detto:

    Ripristinando la versione classica, a me Bonolis sarebbe andato benissimo.
    Anche se l’abbinamento Blasi – Mammucari – Gialappa’s proposto da altri è interessante.

  10. Alextv ha detto:

    Bonolis deve pur fare qualcosa oltre il preserale

  11. Fucsia ha detto:

    Penso che sia un programma che ha fatto il suo tempo,io non l’avrei riproposto.
    Però come conduttori vedrei bene Gerry con la Manzini, che non hanno sfigurato a Striscia,anzi.
    Gerry non si discute, Gerry è Gerry!!
    E la Manzini bella frizzantina.

  12. Alessandro ha detto:

    io butto un nome:Bisio

  13. Sabato ha detto:

    Gli scherzi in studio furono eliminati – secondo me giustamente – perché ormai ripetitivi e ampiamente prevedibili.
    Ma, come proposto nell’articolo, reintrodurrei lo storico gavettone per annunciare, alla fine della puntata, la squadra vincitrice!

  14. Bubino ha detto:

    A te, per i sempre interessanti contributi e spunti!

  15. Sabato ha detto:

    Sconsolata è fuori dai giochi da troppo tempo e non sono sicuro sia pronta a tornare: in alcune interviste ha parlato, purtroppo, dei suoi problemi di salute… Spero comunque di ritrovarla presto in video!
    Sulla Marcuzzi sono d’accordo con te: sarebbe molto più adatta per la conduzione di Scherzi A Parte (l’ha già fatto in passato), piuttosto che per la conduzione di un reality, genere nel quale ha mostrato tutti i suoi limiti!

  16. andreatv99 ha detto:

    Blasi e Mammuccari con gli scherzi ideati dalle Iene e la partecipazione dei Gialappi

  17. Sabato ha detto:

    Grazie per lo spazio, Bubino! 😊

  18. Mario Parisi ha detto:

    Gerry Scotti e Francesca Manzini oppure Teo Mammuccari e Juliana Moreira

  19. Dany Mancuso ha detto:

    quante novità a mediaset.

  20. Nicholas ha detto:

    Ottimo, io metterei Teo Mammucari, oppure la Marcuzzi con la sconsolata