SELVAGGIA LUCARELLI: A BALLANDO MI ASPETTO DI TUTTO. ATTENDO ARISA, ALBANO DEVE FARSI PERDONARE…

Selvaggia Lucarelli si prepara a rivestire i panni di giurata a Ballando con le Stelle. Dal 2016 la popolare giornalista è tra le protagoniste dello show di Milly Carlucci con scontri dialettici a colpi di fioretto con i concorrenti. Quest’anno il cast ha tanta carne al fuoco e si attendono scintille fin dalla prima puntata di Ballando (Rai1, sabato 16 ottobre).

Ospite alla Vita in Diretta, Selvaggia Lucarelli si è vista subito domandare da Alberto Matano se ha già messo nel mirino qualche vip e nell’occasione si sono ricordati gli scontri con Asia Argento e Alessandra Mussolini.

Dovrei fare del bullismo preventivo? (ride, ndr) Falli ballare almeno. Io faccio come i gatti, faccio finta di dormire ma in realtà sto caricando le batterie.

Sono molto curiosa di vedere alla prova Arisa a Ballando. Un personaggio interessante, mi affascina da sempre, lei mi piace tantissimo. Una donna originale e molto profonda, non lo è per formalità o per darsi un tono. Al Bano ha il dovere di ballare molto bene perché deve farsi perdonare i balletti delle sorelle Lecciso.

La scorsa edizione è stata un po’ quella del rigore, anche per il momento storico. C’erano i Conticini, i Solenghi, i secchioni… questa edizione tutto sommato mi sembra che ci faccia tornare al guizzo, all’imprevedibilità, all’allegria. Mi aspetto di tutto ma soprattutto loro devono aspettarsi di tutto da noi.

In collegamento c’era anche la presidente di giuria di Ballando con le Stelle, Carolyn Smith, che si è complimentata con Milly Carlucci per l’eccellente cast del programma.

Quest’anno è una cosa strepitosa. La Carlucci fa miracoli ogni anno, è sempre meglio il cast. Mi aspetto le cose più inaspettate. Vediamo la prima puntata se succederanno di cotte e di crude…