Crea sito

UNA SERATA CON LE IENE: TANTO DIVERTIMENTO, LA SIMPATIA DI TEO, ILARY (TANTA ROBA!) NON CI HA CONSIDERATO – REPORTAGE DI IVAN

 UNA SERATA CON LE IENE: TANTO DIVERTIMENTO, LA SIMPATIA DI TEO, ILARY (TANTA ROBA!) NON CI HA CONSIDERATO – REPORTAGE DI IVAN

UNA SERATA CON LE IENE

Reportage a cura di Ivan Tante risate. Se devo riassumere con 2 parole questa esperienza, sono le prime che mi vengono in mente. Affascinato fin da piccolo dal mondo televisivo, era da tempo che volevo fare questa esperienza. L’occasione è arrivata quando su Facebook ho letto che cercavano pubblico per le varie trasmissioni tv e, non lavorando il mercoledì, ho inviato la mia candidatura per le Iene.

Dopo pochi giorni sono stato contattato e, insieme ad un amico, sono stato convocato alle 19 presso gli studi di Cologno Monzese. Uniche condizioni erano avere tra 18 e 45 anni e vestirsi scuro ed eleganti. Dopo aver superato i controlli e il metal detector – nell’ufficio a fianco si vedevano appese le foto dei naufraghi dell’Isola – siamo stati accompagnati in una sala dove poter prender da mangiare qualcosa o andare in toilette. A due passi lo studio di Striscia ma non mi è stato concesso avvicinarmi per fotografare il mitico Tapiro!

Poco dopo ci portano in studio – veramente molto piccolo – dove il mitico Ale ci ha intrattenuto e spiegato come si sarebbe svolta la serata. Davvero difficile riuscire a rimanere seri per più di 30 secondi con le raffiche di battute dell’animatore e un paio di volte mi sa che saranno fischiate le orecchie anche a Barbara d’Urso!

Ci ha spiegato che avremmo registrato subito una parte della serata e con una sola pausa tra le 21:10 e 21:20 per andare in bagno o uscire dallo studio. Durante le pubblicità per uscire bisognava chiedere mentre per le foto si potevano fare solo nelle pause. Con Teo o Ilary non era possibile fare foto.

 UNA SERATA CON LE IENE: TANTO DIVERTIMENTO, LA SIMPATIA DI TEO, ILARY (TANTA ROBA!) NON CI HA CONSIDERATO – REPORTAGE DI IVAN

Nella tana de Le Iene, con Ilary e Teo…

Il primo ad entrare è stato Teo che si è intrattenuto con noi del pubblico a ridere e scherzare. Dopo qualche minuto è arrivata Ilary che non ci ha praticamente considerato e infine ecco le voci dei Gialappi che ci hanno dato il benvenuto. Entrambi tali e quali a come si vedono in tv e Ilary veramente tanta tanta roba!

Abbiamo registrato vari spezzoni che sarebbero poi andati in onda nella parte finale della trasmissione, come lo scherzo di Benji e Fede, il momento con i comici Nuzzo e Di Biase e la sigla finale con tutti gli ospiti.

Sempre con un occhio rivolto ad Ale che ci indicava quando applaudire e come battere le mani a tempo durante gli stacchetti musicali, la diretta ha inizio: noi in studio ci guardavamo i servizi proiettati sul pannello bianco di fronte mentre i conduttori uscivano sempre e rientravano pochi secondi prima di ritornare in onda.

Tutto è filato liscio, tranne un piccolo momento che ha agitato un po’ tutti: un ragazzo del pubblico è svenuto e sua mamma ha iniziato ad urlare per lo spavento.La diretta stava per ripartire: in pochi secondi è stato trasportato fuori dagli assistenti e a noi è stato ordinato di stare calmi e seduti. Abbiamo poi saputo che il ragazzo stava meglio.

Alle 23:15, senza poter nemmeno salutare Teo e Ilary, ci comunicano che la trasmissione è finita. Da quel momento in poi tutte le parti dello studio che si sarebbero viste da casa erano già state registrate precedentemente con noi.

Una bellissima esperienza! Mi sono divertito da morire, il tempo è realmente volato, anche se a fine serata ero veramente provato per tutta la serie di applausi e il casino che dovevamo fare con mani e piedi!

Alla prossima ragazzi!
Ivan

 UNA SERATA CON LE IENE: TANTO DIVERTIMENTO, LA SIMPATIA DI TEO, ILARY (TANTA ROBA!) NON CI HA CONSIDERATO – REPORTAGE DI IVAN