Crea sito

“SFIDO CHIUNQUE A PENSARLO”: ALBANO REPLICA ALLE POLEMICHE PER LA FIGLIA A THE VOICE SENIOR

Antonella Clerici è alla vigilia della partenza di “The Voice Senior”, la sua nuova sfida professionale al via venerdì 27 novembre in prima serata su Rai1. Tra i giudici c’è Jasmine Carrisi. L’idea di avere Al Bano con la figlia nasce proprio da Antonella.

Abbiamo tanto insistito per averlo con Jasmine al suo fianco, perché sapevamo che si saremmo trovati davanti un altro Al Bano. Ed è stata infatti una bellissima scoperta. Questa dinamica del “padre padrone” rivisitata da Jasmine, così moderna e tosta, ci fa vedere come tutto evolve con l’affetto. Anche e soprattutto visioni e percezioni così diverse della musica.

Al Bano ferma sul nascere le polemiche e le accuse di raccomandazione e nepotismo.

Sfido chiunque a pensarlo. Giuro che io non ho chiesto nulla e anzi Antonella ha pure dovuto insistere. La verità è che Jasmine ha stupito per primo me: ammazza quanto è tosta! A volte mi spiazza con i suoi giudizi sui cantanti. Le devo il merito di avermi aperto un mondo musicale che ignoravo e meritava di essere conosciuto. 

Antonella lancia un’idea musicale che potrebbe stupire.

Mi piacerebbe vedere Al Bano e Jasmine su un palco a cantare insieme, perché sapreste trovare una chiave inedita: parliamo di chance per i nostri cantanti, ma chi sa se da questa coppia che io ho fortemente voluto non ne esca una artisticamente nuova? In fondo stiamo realizzando i sogni di tanta gente…

E così, dal nuovo numero di Oggi, viene presentata la novità di The Voice Senior, il nuovo talent della Rai rivolto agli appassionati di canto over 60. E non dimentichiamo che in giuria ci sono anche Loredana Bertè, Gigi D’Alessio e Clementino. Lo show è assicurato!

5 Risposte

  1. monik123 ha detto:

    Anch io😂😂😂

  2. Ital ha detto:

    Io sto ancora aspettando la ricevuta di ritorno🙄

  3. Sabato ha detto:

    Per domani sera non prendo impegni (cioè videochiamate 😅😂)!

  4. Sabato ha detto:

    Correggimi se sbaglio (qui l’esperto di numeri sei tu): +0,68% è il confronto della media d’ascolto di queste prime settimane di È Sempre Mezzogiorno con la media d’ascolto delle stesse settimane iniziali dell’ultima Prova Del Cuoco, giusto?
    La Clerici però non ha ereditato la fascia del mezzogiorno dalla Isoardi, bensì da Falchi e Convertini, che avevano portato la fascia al 9%. Questi avevano a loro volta preso il posto di Federico Quaranta, che era al 10,5%. Stiamo quindi parlando di un pubblico che si era progressivamente disaffezionato e che, grazie ad Antonella e al suo nuovo programma, è tornato registrando anche un piccolo guadagno rispetto alla Prova Del Cuoco della Isoardi.
    Successone? Chiaramente no! Però si tratta di un riscontro positivo, tutt’altro che scontato! Coletta ha detto di voler aspettare 3 mesi di diretta prima di fare un bilancio: vedremo! Intanto mi sembra che ultimamente ricorrano un po’ più spesso – ma anche qui chiedo conferma a te che conservi tutti i dati – ascolti interessanti, come quelli registrati dalla Clerici questa settimana (1,7 milioni e 13-14% di share).

  5. giu ha detto:

    A me Antonella piace e la trovo empatica e perfetta per il day time. Ma dire ad oggi, 26 novembre 2020, che grazie a lei si sta ripopolando una fascia che era in affanno con uno 0.68% in più di share, scusate ma la trovo una cretinata. Poi potrà crescere, sicuramente lo farà. Ma oggi non puoi dire che la fascia è ripopolata con meno di un punto percento in più del programma precedente.
    Mi dispiace ma per me i numeri valgono più di tutto.

    Ad oggi +0.68%