Crea sito

SPAGNA, FERMATO RAFAEL AMARGO: ACCUSE PESANTI PER LA STELLA DEL FLAMENCO E DELLA TV

A cura di Giulio – In Italia lo abbiamo conosciuto a Ballando con le Stelle, in giuria nelle edizioni nove e dieci. Ma anche per aver preso parte a Pechino Express nel 2017 in coppia con Olfo Bosé. Oggi la Spagna si è svegliata con la notizia del fermo di Rafael Amargo, coreografo di fama mondiale.

Il noto ballerino di flamenco, secondo quanto riportato da Telemadrid, sarebbe coinvolto in un’inchiesta su un’organizzazione criminale dedita al traffico di droga. L’indagine è ancora aperta: come precisa ABC le accuse riguarderebbero un traffico di droghe sintetiche: metanfetamina e altre pillole nello specifico.

In questi giorni a Madrid, impegnato nello spettacolo teatrale “Yerma” di Federico García Lorca, Amargo secondo Europa Press sarebbe stato trattenuto e interrogato nella notte presso il commissariato di Calle Leganitos. Sono state inoltre effettuate perquisizioni nella sua abitazione e in quelle di altre persone coinvolte nelle indagini, tra cui anche la sua fidanzata. Secondo i siti spagnoli, l’inchiesta sta andando avanti da mesi.

Nato (anche artisticamente) in Spagna, il ballerino di flamenco è conosciuto non solo per aver preso parte nel ruolo di giurato o professore a svariati talent-show (anche in Francia a Star Academy) ma anche come concorrente del reality-show Expediciòn imposible: lo scorso anno la sua partecipazione al Gran Hermano Vip (GF Vip) fu data per certa ma saltò all’ultimo minuto per ragioni tuttora sconosciute.

La produzione decise di escluderlo e lui si scagliò pesantemente contro il programma. Con le sue produzioni teatrali e coreografie, ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui quattro Premios Max de las Artes Escénicas, la Medalla de Oro al Mérito en las Bellas Artes o la Medalla de Andalucía.