STORIA DI UNA FAMIGLIA PERBENE, SECONDA PUNTATA: MARIA E MICHELE TENTANO LA FUGA

Secondo appuntamento, mercoledì 10 novembre, in prima serata su Canale 5, la fiction evento “Storia di una Famiglia Perbene”, il period-melò che vede protagonisti Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, tratto dall’omonimo best seller di Rosa Ventrella.

“Storia di una Famiglia Perbene”, diretta da Stefano Reali e scritta da Mauro Casiraghi e Eleonora Fiorini, è una produzione 11 Marzo Film di Matteo Levi. Il progetto è stato realizzato con il contributo dell’Apulia Film Fund della Fondazione Apulia Film Commission. Le riprese della serie sono state realizzate in Puglia tra Monopoli e Bari.

STORIA DI UNA FAMIGLIA PERBENE – Seconda Puntata

Il rogo del peschereccio porta i De Santis sul lastrico: non possono pagare la scuola di Maria, che dovrà interrompere gli studi. Michele interviene, convincendo Maria ad accettare dei soldi che sono il frutto di affari illeciti ma almeno potranno essere utilizzati a fin di bene.

I due ragazzi si riavvicinano, scoprendosi innamorati. Maria convince Michele a partecipare ad un provino canoro. Intanto ad Antonio viene rivelata la verità sul passato di suo padre, da sempre creduto onesto ed incorruttibile, ma che in realtà aveva un legame con gli Straziota.

Quando scopre che anche Vincenzo si è avvicinato ai figli di Don Nicola, lo caccia di casa. Gli Straziota si mettono in affari con gli albanesi. Michele e Maria preparano una fuga verso Milano, dove Michele vuole una carriera nella musica. Ma il piano viene scoperto da Don Nicola.