Crea sito

STRISCIA LA SFORIZIA, IMPUNITA E RECIDIVA NELL’ARRENDEVOLEZZA

STRISCIA LA SFORIZIA, IMPUNITA E RECIDIVA NELL'ARRENDEVOLEZZA  sap 1

Pronto, Aldo Vitali? Mi sente? Questo filo diretto non funziona più di tanto… cercherò di essere chiaro anche se mi sentirà distante o a tratti. La chiamavo per dirle che una volta c’era Tv Sorrisi e Canzoni. No, non quello di una volta volta, ma quello di una volta. Ricordo tutte quelle proteste e pagine dedicate ai programmi che si allungavano a dismisura oltre il loro orario limite, facendo iniziare la serata dopo le 21:30, se non alle 21:40 o peggio ancora. Una battaglia portata avanti con onore dai lettori e dalla redazione, nonostante qualcuno potesse pensare che essendo sotto etichetta Mondadori, pappa e ciccia con Mediaset, nessuno avrebbe mai osato tanto. Fuoco amico! E invece quella battaglia sembrava autentica. Per giunta, è stata vinta. Ma la guerra non è mai finita e mi sorprende tutto questo silenzio: non si muove una penna, non c’è foglio accartocciato che voli da una trincea all’altra, non c’è inchiostro che scorra nella direzione del fiume Sacrosantecritiche. Fa rabbia vedere scritto 21:10 al fianco della trasmissione di prima serata quando persino la guida tv del mio televisore sta imparando ad auto-correggersi alle 21:30 senza che nessuno trasmetta alcun tipo di segnale, per quanto è intelligente! Fa rabbia non vedere qualcuno osare titolare “Vergogna Ricci” a lettere cubitali per paura di non avere più tra le pagine interviste esclusive e backstage di interesse nazionale. Fa rabbia sentirsi prendere in giro pure da un promo televisivo che ordina di sintonizzarsi ad una certa ora per poi restare in attesa per 15, 20 o 25 minuti. Fa rabbia terminare la visione di un film all’alba del giorno dopo nel bel mezzo della settimana lavorativa per colpa dei soliti mezzucci e far vedere chi ce l’ha più lungo tra valori assoluti e share, senza rendersi conto che il danno è più grosso del vantaggio generato. Visto che chi ha il telecomando è padrone, sciocco, anzi peggio, chi decide di sorbirsi tale umiliazione quotidiana: meglio decidere di spegnere la tv piuttosto che farsi prendere per il culo anche da lei. 21:30 ed è l’ora di… non sintonizzarsi su Canale 5, e fra poco nemmeno su Rai 1: c’è la gara a chi riesce a convincere più gente a cambiare canale. Andrebbe detto e ripetuto anche a quelli che hanno i meter, gente senza palle. Lo avessi tra le mani, mi inventerei più di un dispetto… ah già, quelli che ce l’hanno sono quasi tutti navigati, per dire una parola gentile. Mai un guizzo che li porti a pensare di non sintonizzarsi su qualcosa di sperimentale e/o innovativo. Meglio addormentarsi sul divano. Ti costringono allo streaming forsennato con sottotitoli. La tv è tutta da rifondare, come l’Italia d’altronde.

29 Risposte

  1. Sanfrank ha detto:

    Cattivo Ermesy. In punizione 😆

  2. David20 ha detto:

    😆

  3. ERMESY1993 ha detto:

    Master

    Non difendere l’indifendibile. Tanto il posto come gabibbo è già occupato

  4. David20 ha detto:

    Non mi meraviglierei che quanto scritto sopra è mano di chi scrive i testi al pupazzo rosso e le repliche a chi in qualche modo critica Striscia ( so sempre gli stessi concetti ripetuti in loop..mai mezza autocritica in 20 anni) oltre che le invettive e pipponi dei conduttori quando accade qualcosa di importante che tocca Striscia. Dai Antonio…ti abbiamo scoperto ormai 😆

  5. ERMESY1993 ha detto:

    Mamma mia..solidarietà alla redazione dell’ex programma satirico e irriverente. Tra sconfitte quotidiane, quel capolavoro di Giass e l’ottimo lavoro svolto dalle Iene (tra l’altro premiate dagli ottimi ascolti) devono essere mesi veramente duri

    Ps. Attendiamo con ansia un bel servizio o tapiro al vostro conduttore…forse da quel giorno il vostro programma tornerà ad essere credibile e forse ad essere l’access più visto

    Un saluto a voi e alle veliiiiiineeee (cit.)

  6. Master ha detto:

    Bravo l’ufficio stampa su alcuni punti

    Su Rai1 ogni sera continua impuniti a fare tarocchi…ieri sera 500.000 euro fino alla fine, l’altro ieri 250.000 euro. BASTA, è UN’OFFESA ALL’INTELLIGENZA UMANA!

  7. Fyve21 ha detto:

    *sforarono, Non formarono
    maledetto cell

  8. Fyve21 ha detto:

    in effetti il punto 6 sa molto di troll

  9. Fyve21 ha detto:

    Quel giorno AT chiuse alle 21.23…tutti i Tg formarono di 10 minuti e ovviamente si nota solo lo sforo di Striscia. Scommetto che se Striscia facesse anche un decimo degli ascolti che fa non ci sarebbero tutte queste polemiche.

  10. Aladino e basta ha detto:

    “6. Per quanto riguarda la “vergogna”, ti rimandiamo al punto 25 del codice di Striscia che recita: “E’ una vergogna” può dirlo solo il Gabibbo che è un pupazzo. Sappi quindi che, per noi, ti autoconsideri un pupazzo”.

    Premesso che sulla questione sfori ho dato quasi totalmente ragione a Striscia (se glielo permette la rete non vedo dove sia la mancanza di rispetto, poi che lo facciano per far passare per vittorie le batoste che solitamente prendono quello è un altro discorso), ma faccio veramente fatica a pensare che sia seriamente lo staff di Striscia la Notizia a fornire una risposta così CIALTRONA, OFFENSIVA e IMBECILLE. Se però fosse veramente così, non mi resta che fare i complimenti a Ricci & Company per come si sceglie i (pessimi) collaboratori

  11. MatteoQuaglia01 ha detto:

    Striscia quel giorno è finito alle 21.31 perché è partito dopo causa allungo tg stessa cosa accaduta ad affari tuoi

  12. David20 ha detto:

    L’Ufficio stampa di Ricci risponde ogni tanto. Striscia ha chiuso ultimamente alle 21:31…non c’è altro da aggiungere. Sulla numerologia di Affari Tuoi, sono 15 anni che fanno sta battaglia. Sarà che siamo anche stufi…

  13. Sanfrank ha detto:

    Ahahaahah. Ma è davvero la redazione di Striscia oppure un troll qualunque: NON CI CREDO… Postatemi lo scalpo del Gabibbo se siete Voi 😆

  14. Alcune doverose considerazioni sull’articolo fazioso e strumentale scritto da Darkap:

    1. Quante volte “Affari tuoi” ha fatto iniziare il programma successivo su Rai 1 all’orario comunicato da settimanali e giornali? MAI.

    2. “Affari tuoi” è registrato (Striscia è in diretta) e finisce, come ieri, alle 21.20 e oltre. Perchè taci questa premeditazione?

    3. “Affari tuoi” comincia prima di Striscia.

    4. Striscia alle 21.00 è interrotta da un minuto di pubblicità.

    5. Non fai notare come ogni sera “casualmente”, grazie alla numerologia, nel finale di “Affari tuoi” arrivino sempre i pacchi più sostanziosi.

    6. Per quanto riguarda la “vergogna”, ti rimandiamo al punto 25 del codice di Striscia che recita: “E’ una vergogna” può dirlo solo il Gabibbo che è un pupazzo. Sappi quindi che, per noi, ti autoconsideri un pupazzo.

    L’ufficio stampa di Striscia la notizia

  15. Corrado ha detto:

    VERGOGNA RICCI!

    ma no, totino..è il contrario..allontana di più i telespettaori che nel frattempo, con la pubblicità sarnno già sugli altri canali..
    serve solo a FALSIFICARE il dato di striscia che in solitaria si pompa a dismisura.

  16. MatteoQuaglia ha detto:

    ma per quale motivo ricci dovrebbe lasciare l’access quando pur perdendo fa ancora ascolti?? canale 5 mica e’ scema

  17. QuickDraw ha detto:

    bamba
    È ora che si fissino delle regole che vengano rispettate! La prima serata non puó iniziare alle 21:30
    ———————————————-
    quoto il commento di Bamba 😉

  18. QuickDraw ha detto:

    Dite a Ricci che gli anni 80 sono ormai finiti e che siamo nel 2015…

  19. totino ha detto:

    Non sono scelte di Ricci , ma di Scheri , allungare Striscia permette al programma che segue , anche il piu scarso , ad avere spettatori in piu .

  20. totino ha detto:

    Non sono scelte di Ricci , ma di Scheri , allungare Strischi permette al programma che cegue , anche il piu scarso , ad avere spettatori in piu .

  21. homer_simpson ha detto:

    La colpa è di Scheri che o avalla le scelte di Ricci oppure è egli stesso a chiedergli di sforare.

  22. Liuks ha detto:

    e’ ORA di lasciare il posto alle Iene. Ricci mollasse l’access..praticamente lo molla solo il 31.12…no comment

  23. Liuks ha detto:

    Direi una VERGOGNA!! Nulla da aggiungere verso un uomo che da ANNI fa le stesse robe…e non appena la concorrenza lo umilia si vendica con servizi sciacalli.

    Per non parlare della battaglia attuale contro la liberissima rai3 (cit.) ….quando lo sappiamo da anni che canale5 (e tutta mediaset) è tutta fuorchè LIBERA

  24. Aladino e basta ha detto:

    Io questa è una polemica che non ho mai condiviso appieno: 1) se Ricci sfora il problema è suo e di Canale 5, e se a Canale 5 va bene così non vedo dove sta il problema; 2) se il problema è delle guide tv che mettono un orario per un altro, le guide ne chiedessero conto alla rete; 3) se il problema è dei telespettatori, ci sono 200 canali e sono liberissimi di vedersi altro, se la rete vede che perde colpi per gli orari sballati, sarà la prima interessata a ristabilire la situazione originaria

  25. dream86 ha detto:

    Vergogna ricci

    Sei vecchio e antico e non fai più ascolti

    Lascia il posto alle iene che fanno vera inchiesta

  26. bamba ha detto:

    Inchiesta boom. È ora che si fissino delle regole che vengano rispettate! La prima serata non puó iniziare alle 21:30

  27. shinichi ha detto:

    ahaha ma l’hanno pubblicata?

  28. shinichi ha detto:

    CHOCK

  29. _MissFairy_ ha detto:

    ma è una lettera sul nuovo tv sorrisi e canzoni????

    Chock