Crea sito

TG1: CAMPO DALL’ORTO VUOLE GRAMELLINI ALLA DIREZIONE – ORFEO SILURATO?

TG1: CAMPO DALL'ORTO VUOLE GRAMELLINI ALLA DIREZIONE - ORFEO SILURATO?

Clamoroso in quel di Viale Mazzini. Secondo quanto riporta Dagospia, il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, starebbe per fare una mossa alquanto inaspettata per quanto concerne i telegiornali dell’azienda. Il portale di Roberto D’Agostino, infatti, sottolinea come l’ex numero uno di MTV sia intenzionato a cambiare il direttore del Tg1. Mario Orfeo dovrebbe essere sostituito da un nome molto noto ai telespettatori di Rai3: si tratta di Massimo Gramellini, firma de “La Stampa” e co-onduttore di “Che Tempo Che fa” , in onda sulla terza rete di Stato.

Una decisione che sarebbe sorprendente, visti i risultati ottenuti da Orfeo durante la sua direzione alla testata della rete ammiraglia del servizio pubblico. Sempre il portale, afferma come Campo Dall’Orto voglia affidare la guida del Tg1 ad un anchorman di spessore, basandosi sul modello di Enrico Mentana su La7. Nomine imminenti ai notiziari di mamma Rai. Gramellini in pole per il Tg1.

6 Risposte

  1. FEDE ha detto:

    Mah… Meglio di altri nomi che circolavano, però… Non mi convince. E temo che comunque qualche conduttore salterà. In caso di chiusura delle edizioni delle 16.30 e della notte andrebbero ricollocati 8 conduttori…

  2. lucio voreno ha detto:

    Gramellini, elitista sabaudo, per far crollare definitivamente il prestigio del tg1 ormai diventato tele renzi?

  3. Modica ha detto:

    Non male 😉

  4. Mattos ha detto:

    In quel caso immagino il programma con Gramellini da solo al sabato non ci sarebbe più

  5. Crypto ha detto:

    Non seguo il tg1 perché seguo solo Mentana. Ogni governo ha sempre messo la sua linea politica alla guida dei Tg, non credo sinceramente possa essere peggio del tg1 dell’era Berlusconi con minzolini alla direzione o dei Tg Mediaset sempre che telegiornali si possano definire

  6. Phaeton ha detto:

    Toglietemi Laura Chimenti dal tg1 e faccio una strage!