Crea sito

TIRAMANI (LEGA): GRAVE CONFLITTO DI INTERESSI NELLA NUOVA FICTION DI LUISA RANIERI

Luisa Ranieri sta girando in Puglia la nuova fiction di Rai1 “Lolita Lobosco”, tratta dai romanzi di Gabriella Genisi.

Intervistata da Repubblica, l’interprete di “Luisa Spagnoli” e de “La Vita Promessa” racconta il suo nuovo personaggio, un vicequestore della Polizia di Bari.

Una donna bella e sexy, una che fa il suo lavoro senza rinunciare alla femminilità, non le interessa il giudizio degli altri. Il giallo è al servizio dei sentimenti, facciamo anche un’indagine sulla vita di Lolita.

Nel cast della serie diretta da Luca Miniero (Benvenuti al Sud) troviamo Lunetta Savino nel ruolo di Nunzia, la mamma di Lolita, e Filippo Scicchitano nei panni di Danilo, un giovane giornalista di cui si invaghirà la Ranieri che aggiunge:

Lolita è una donna moderna, vitale, che si dedica alla carriera e non è alla ricerca della maternità. Sta bene come sta, ha un rapporto complicato con gli uomini e vive una relazione con un ragazzo più giovane.

La fiction è prodotta da Rai Fiction con BibiFilm e Zocotoco, società di Luca Zingaretti, marito di Luisa Ranieri. La notizia ha fatto storcere il naso a Paolo Tiramani (Lega), capogruppo in Vigilanza Rai.

Urgono chiarimenti in Rai sull’acquisto da parte della Società di produzione “Zocotoco” – di proprietà dell’attore Luca Zingaretti – dei diritti sui racconti di ‘Lolita Lobosco’ per la produzione di una fiction, dal momento che Luisa Ranieri, moglie proprio di Zingaretti, sarà protagonista degli episodi.

Se tali indiscrezioni venissero confermate saremmo davanti a un grave caso di conflitto di interessi, così come stabilito dal codice di condotta della Rai e dal contratto di servizio. Per tale ragione abbiamo depositato alla società concessionaria un quesito urgente, per segnalare la vicenda e approfondire, alla luce di questi fatti, perché ne sia stata autorizzata la produzione, auspicando che la disciplina sul conflitto di interessi non sia stata aggirata in qualche modo.

1 Risposta

  1. Ital ha detto:

    Il signore della Lega si e’ dimenticato di esternare …di tutti gli amici del suo partito che sono stati assunti o contrattalizzati in Rai …quando …si e’ sempre detto che bisognava dare spazio e promuovere le risorse interne ….