Crea sito

TITOLI DI CODA:
ROMANZO SICILIANO ULTIMA PUNTATA
IN PRIMA ASSOLUTA SU CANALE 5

TITOLI DI CODA: ROMANZO SICILIANO ULTIMA PUNTATA IN PRIMA ASSOLUTA E IN PRIME TIME SU CANALE 5, CON CLAUDIA PANDOLFI E FABRIZIO BENTIVOGLIO

Scorrono i titoli di coda, questa sera in prime time su Canale 5, con l’ottava ed ultima puntata, in prima visione assoluta, per la nuova serie Romanzo Siciliano“, prodotta dalla TaoDue di Pietro Valsecchi per RTI, realizzata in un formato da 80 minuti, dirette da Lucio Pellegrini, da un soggetto di Pietro Valsecchi, che annovera nel cast artistico, tra gli altri, Fabrizio Bentivoglio, Ninni Bruschetta, Claudia Pandolfi, Filippo Nigro, Vanessa Compagnucci, Paolo Calabresi, Giuseppe Tantillo, Rosario Lisma, Alessio Vassallo ed Eleonora Bolla. Dopo il salto pagina la trama della serata e le restanti tabelle che riportiamo alla nostra Community in questo ultimo appuntamento con la rubrica Titoli di coda.

0007

 Trama di ROMANZO SICILIANO ULTIMA PUNTATA 

La resa dei conti si avvicina velocemente. Col fiato sul collo, Buscemi (Ninni Bruschetta) agisce di nuovo, minando ancora una volta e seriamente il gruppo di Spada (Fabrizio Bentivoglio). 

Mentre il Tenente Colonnello cerca disperatamente di trovare la misteriosa prova che il boss si affanna a recuperare, un altro grave attentato mafioso sta per colpire Siracusa. Ma una sconvolgente verità rischierà di mettere a repentaglio la fedeltà di Rizzo (Filippo Nigro) verso Buscemi e  un alleato di Spada si scoprirà essere un nemico insospettabile

Con gli equilibri in continuo cambiamento e prossimo al trasferimento, riuscirà Spada a fermare il capo di Cosa Nostra a cui dà la caccia da anni?.

[line]

0002

Segue la tabella che ci ha accompagnato in tutti gli appuntamenti di “Romanzo Siciliano“, andandosi a completarsi puntata dopo puntata con i dati Auditel di tutti gli episodi della nuova serie in onda su Canale 5. Con l’ultimo appuntamento di questa sera, che seguiremo con l’immancabile rubrica dei “Titoli di coda”, la fiction saluta il pubblico che ha seguito e si è appassionato alle vicende dei protagonisti.

Romanzo Siciliano · Canale 5 · Prima visione TV

Episodio Data di programmazione Audience Share
S01E01 16/05/2016 2.824.000 11,35%
S01E02 22/05/2016 2.687.000 11,70%
S01E03 31/05/2016 2.408.000 10,36%
S01E04 07/06/2016 2.186.000 9,06%
S01E05 14/06/2016 2.227.000 9,03%
S01E06 21/06/2016 2.174.000 9,14%
S01E07 29/06/2016 2.184.000 10,49%
S01E08 08/07/2016 1.860.000 10,34%

[line]

0003

Subito dopo troverete un breve video riassunto della settima puntata di Romanzo Siciliano, andata in onda mercoledì scorso in prime time su Canale 5, disponibile anche sul sito Video Mediaset semplicemente cliccando QUI

[line]

0009

Infine, ultima tabella con gli episodi andati in onda, accessibili semplicemente cliccando sull’immagine che trovate in corrispondenza di ogni puntata. Sarete reindirizzati sul sito VideoMediaset.it, avendo la possibilità di seguire le puntate desiderate sul portale web ufficiale. Nella tabella anche un breve riassunto della trama dell’episodio e, non appena disponibile il nuovo, esso sarà accodato, in modo da consentire ai lettori di Fiction Club, di non perdere il filo.

Primo appuntamento

S01E01

Un’autobomba davanti ad una scuola uccide quattro ragazzi e ne ferisce altri tra cui Nora, la figlia del Colonnello Spada. La bomba è l’opera di un folle o dietro c’è qualcosa di più grande? Spada intanto segue anche il processo contro Flores , ex governatore della Sicilia, da lui incriminato per concorso in associazione mafiosa. Il Colonnello è certo che Flores sia colluso con Buscemi, il capo di Cosa Nostra a cui dà la caccia da anni. Tutto sembra precipitare quando Navarra, collega e migliore amico di Spada, viene accusato di aver manomesso delle intercettazioni. Intanto Spada, assieme alla neoarrivata PM Emma La Torre, individua l’autore della strage. È uno squilibrato di nome Gestra. E i due capiscono che colpirà nuovamente, stavolta in un supermercato. Spada e i suoi uomini saranno colpiti al cuore, come mai avrebbero pensato.

Secondo appuntamento

CjFly07WsAA1XmB

Dopo la strage al supermercato, Gestra è di nuovo in fuga. Il Colonnello Spada, intanto, tenta di far luce sulle accuse mosse a Navarra e matura l’idea che le stragi non siano l’opera isolata di uno squilibrato. Seguendo questa linea, Spada e il PM Emma La Torre riescono a intuire parte del movente dietro gli attentati e a rintracciare uno degli uomini di Buscemi. Nello stesso tempo, Spada e i suoi uomini sono impegnati ad investigare su un altro caso: Patrizio Lodi, il prossimo candidato sindaco di Lentini viene ucciso durante una processione. Le indagini di Spada porteranno a galla verità nascoste nella vita privata dell’uomo e in quella del suo partito.

Terzo appuntamento

CjFf_HWWsAArQ0k

Spada, distrutto dalla perdita del collega e amico Navarra, morto in seguito alla sparatoria con Gestra, non si arrende. Dopo aver scoperto, grazie all’aiuto di Emma La Torre, che le stragi di matrice mafiosa sono state compiute per eliminare una studentessa e il suo ex fidanzato, la squadra si concentra sulle vite dei due ragazzi e per capire quale segreto conoscevano per diventare bersaglio della mafia. Mentre il mafioso Consolo comincia a collaborare con la giustizia, sua figlia viene rapita dagli uomini di Buscemi. Dopo un’iniziale titubanza, l’uomo decide di offrire informazioni preziose a Spada, lanciando nel frattempo pesanti accuse verso il Colonnello Damiani, il padre di Anna, ucciso vent’anni prima da Cosa Nostra. Dopo alcuni depistaggi, Spada arriva a un compromesso col pentito: il salvataggio della figlia in cambio della verità. Ma quest’ultima costerà la vita a Consolo.

Quarto appuntamento

CkYLdjaXAAAgqux

L’ombra del dubbio si staglia sul procuratore Fusi, sospettato di aver manovrato Consolo e di essere colluso con la mafia. Questa ipotesi rischia di dividere l’intera squadra, oltre a Sergio Spada ed Emma La Torre. Quest’ultima, in particolare, non riesce a credere nella possibile colpevolezza del collega. L’unico modo per ritrovare un equilibrio è capire se Fusi sia realmente collegato a Buscemi, ma sopratutto quale sia la natura di questo legame. Nel frattempo Spada e i suoi uomini sono chiamati a risolvere un altro caso intricato e complesso. Il ritrovamento del corpo di una donna, l’avvocato De Caro, fa riemergere una vecchia indagine che sembrava risolta, avvenuta forse per mano di un killer seriale.

Quinto appuntamento

Ck19buvVAAAOFpX

La caccia alla prova che potrebbe ribaltare l’esito del processo Flores è una lotta contro il tempo che Spada ed Emma La Torre devono cercare di vincere a tutti i costi, impiegando tutte le forze a loro disposizione. Come se non bastasse, le foto che ritraggono la relazione appena nata tra Emma e Sergio vengono pubblicate su tutti i giornali, facendo scoppiare uno scandalo pubblico e privato. Nora si sente infatti tradita dal padre e dalla donna che credeva un’amica. Intanto la squadra di Spada deve affrontare un caso intricato, il ritrovamento di un’imbarcazione abbandonata, senza nessuno a bordo e piena di tracce di sangue. Questa misteriosa situazione spinge la squadra a pensare che i proprietari, i coniugi Amato, siano stati uccisi. La ricerca dei corpi e dei colpevoli dell’aggressione porterà a galla verità insospettabili.

Sesto appuntamento

ClgEwhaWAAAHlRP

Il ritrovamento del video di Fusi e la conseguente incriminazione del giudice Nicosia sembrano far segnare un grosso punto a favore del colonnello Sergio Spada e del PM Emma La Torre. Flores, sentendosi a un passo dalla galera, decide di fare una mossa improvvisa, probabilmente azzardata, ribaltando le carte in tavola. Quello che Spada non si aspetta, è che Buscemi stia per colpirlo dall’interno, tramite uno dei suoi elementi più fidati. Intanto il Tenente Anna Damiani prosegue nella ricerca della verità sulla morte del padre. Sergio dovrà nuovamente affrontare il dramma della perdita di una persona cara, dopo Antonio Navarra e la moglie Silvia, ovvero quella del giornalista Claudio Merlini. Spada dovrà cercare di capire cosa si nasconde dietro a quello che sembra un delitto apparentemente semplice e legato all’ambiente lavorativo. Poco dopo Buscemi, con la collaborazione del suo uomo fidato Salvatore Rizzo, colpisce ancora. Ma il colpo di scena non tarda ad arrivare ed è quello che lega indissolubilmente un uomo della squadra del Colonnello Spada all’entourage di Buscemi.

Settimo appuntamento

CmJbsZHWAAIj3Cr

Dopo aver scoperto il legame di sangue con il mafioso Salvatore Rizzo, Neri, sotto ricatto, è costretto a tradire la sua squadra e recuperare dalla caserma un indizio importante. Analizzando i reperti trovati in casa di Flores, il Colonnello Spada sembra trovare una traccia che gli indica dove trovare Buscemi. Forse il colonnello è riuscito prima di Neri a mettere le mani sul misterioso indizio tanto caro alla mafia? Nel frattempo, la squadra è alle prese con uno strano caso di omicidio, la cui vittima è un esponente dell’alta borghesia, il Barone Marti. L’indagine porterà Spada e i suoi uomini a indagare all’interno dell’impenetrabile mondo dell’aristocrazia siciliana.

[line]

Per rivedere l’ottavo ed ultimo appuntamento della nuova serie “ROMANZO SICILIANO”, cliccate sulla foto che sarà aggiunta al termine della serata, che vi indirizzerà direttamente al portale VideoMediaset.it

Cm3v7QBWgA

Non resta che dare appuntamento a questa sera, subito dopo Paperissima Sprint su Canale 5, per assistere all’ultimo appuntamento con “Romanzo Siciliano“, che seguiremo su BubinoBlog con le nostre rubriche dedicate alle fiction.

Buona visione … su BubinoBlog!!

[line]

0008 0004 0005 0006