Crea sito

UFFICIALE! NEL 2020 TRE NUOVI #MONTALBANO, E NON DUE

UFFICIALE! NEL 2020 TRE NUOVI MONTALBANO, E NON DUE

Negli ultimi anni ci eravamo abituati a vedere solo 2 film inediti di Montalbano a stagione, pur accompagnati dal sempre gradito ciclo di repliche e dai film tratti dai romanzi storici di Camilleri. Nel 2020 però si cambia.

Carlo Degli Esposti, patron di Palomar, ha infatti annunciato che da maggio Luca Zingaretti e tutto il confermato cast tecnico e artistico tornano sul set per girare 3 nuovi film.

La rete di protezione

Mentre Vigàta è in subbuglio per le riprese di una fiction ambientata nel 1950, Montalbano è alle prese con un doppio mistero, uno che affiora dal passato e l’altro che lo porta a immergersi nel mondo per lui nuovo dei social.

Il metodo Catalanotti

Mimì Augello, per scappare dal letto dell’amante di turno, si imbatte nel cadavere della vicina di casa. Ma c’è un altro morto: Carmelo Catalanotti. Un uomo misterioso, uno strozzino, responsabile di una piccola compagnia di teatro amatoriale.

Salvo amato Livia mia

Un collage di racconti che molto probabilmente metterà al centro della vicenda la relazione tra Salvo e l’eterna fidanzata Livia (Sonia Bergamasco).

5 Risposte

  1. Sono Arcipieno ha detto:

    Boom! Tre serate oltre il 40%

  2. dusty ha detto:

    Ottimo

  3. Fede ha detto:

    Con questo però terminano i romanzi televisivamente inediti…

  4. Tex ha detto:

    Avrebbero potuto fare un altro giallo storico

  5. Sanfrank ha detto:

    Notizia splendida!!
    Stranissimo il titolo del terzo film, così come lo è la trama.
    I primi due sono geniali, con il primo con una Vigata in cui si gira un “C’era una volta Vigata” e con i social tanto cari a Carlo Degli Esposti, e il secondo con Mimì al centro della storia a causa del solito vizio