Crea sito

UNA VITA | ANTICIPAZIONI TRAME 6-10 LUGLIO 2015 | MANUELA RIUSCIRA’ A RIPRENDERSI SUA FIGLIA?

UNA VITA | ANTICIPAZIONI TRAME 6-10 LUGLIO 2015 | MANUELA RIUSCIRA' A RIPRENDERSI SUA FIGLIA? sheilafarina1-1150x748

Una vita | Anticipazioni trame 6-10 luglio 2015 | Canale5, ore 14:10

Una nuova storia è arrivata su Canale5, ancora una volta direttamente dalla Spagna. Scopriamo insieme cosa succederà questa settimana nel palazzo di Acacias 38. Leggi e commenta con noi la prima puntata settimanale!

Trini arriva in tempo per impedire a Ramon di spararsi. La coppia felice torna a passeggiare per le strade del quartiere. Manuela va in convento per riprendersi Inocencia, ma le suore tentano di impedirglielo non avendo trovato il biglietto in cui Manuela aveva scritto che sarebbe tornata a prenderla. Pablo non dirà né a Guadalupe e né a German dove è andata la sorella. Felipe, venuto a sapere che Blasa ha procurato il divaricatore a Celia, la licenzia in tronco. Rosina, invidiosa dell’abito nuovo di Cayetana, decide di non farla più invitare al ricevimento con l’ambasciatore. Maximiliano, Rosina e Leonor attendono i Castaños per andare al ricevimento, ma nessuno si fa vivo. Cayetana si gode la scena dalla pasticceria. Per il dispiacere, Maximiliano si sente male.

Non riuscendo a riprendersi Inocencia dal convento delle suore, Manuela “marchia” la bambina con un pettine per poterla riconoscere e annota lo stemma della carrozza che l’ha portata via. Avendo perso il posto per l’assenza ingiustificata, Manuela non trova lavoro ma Germán l’assume per fare da tata a Carlota, tra le ire di Cayetana. Trini impone a María Luisa – corteggiata dal farfallone Victor – di portarle rispetto, altrimenti svelerà a suo marito che è stata la figlia a scrivergli lettere false per allontanarlo dalla matrigna. Dopo il suo colpo apoplettico, Maximiliano viene salvato e curato in ospedale da German. La convalescenza a casa prevede cibo sostanzioso e medicine care, perciò Leonor decide di cercare di guadagnare. Celia assume una nuova domestica, Herminia, e dà a Blasa una sostanziosa “buonuscita”. Justo ritrova la sua casa ed è riconosciuto dalla sua cameriera. Tra le domestiche fervono i preparativi per la grande festa da ballo del quartiere…

Justo, ancora smemorato, arriva nella sua tenuta e scopre di avere una moglie e un figlio, anch’essi scomparsi. Cayetana mette a dura prova la pazienza di Manuela, fino a chiederle di picchiare Carlota. Leandro avverte German che rischia di cadere in tentazione, con Manuela a casa. Leonor vede Pablo di nascosto e gli fa leggere un suo racconto. Maximiliano torna a casa dall’ospedale. Pablo fa di tutto per aiutare gli Hidalgo: tiene a bada Doña Susana, che vuole batter cassa, le ruba delle bistecche da dare a Casilda, e alla fine propone a Leonor di vendere i suoi racconti. Trini viene a sapere del licenziamento di Fabiana e la assume, instaurando subito un bel rapporto. Con la scusa del lavoro, Felipe si intrattiene con la vedova Losada. Celia è in preda alla gelosia. La festa si avvicina: Víctor invita Casilda; Trini vorrebbe andarci, ma Ramon non sembra d’accordo. Di nascosto, però, fa portare il vestito in sartoria.

Dopo aver confidato a Casilda il proprio segreto, Manuela ribadisce a German che tra loro non potrà mai esserci nulla e che, anzi, farà di tutto per riportare l’armonia in casa de la Serna. Il suo desiderio verrà esaudito: dopo l’ennesimo crollo emotivo, Cayetana si impegna con German a diventare una madre e una moglie migliore. I sospetti di Celia sull’infedeltà del marito trovano ulteriori conferme, ma – quando la donna finalmente lo affronta – Felipe nega di nuovo e, anzi, l’accusa di esser lei la causa dei loro problemi coniugali. Leonor va nella redazione di una rivista con l’intenzione di vendere i suoi racconti, ma non viene ricevuta dal direttore. Su consiglio di Pablo, lascia la cartelletta alla segretaria. Rincasando, scopre che Rosina ha impegnato i gioielli per pagare le medicine di Maximiliano. La ragazza, grata alla madre per non aver venduto la macchina da scrivere, decide di impegnare anche i propri orecchini. Trini chiede a Fabiana consigli su come diventare una vera signora, per far fare bella figura a Ramon durante la festa del quartiere.

Leonor riesce a parlare col direttore del giornale, che però si rifiuta di leggere i suoi racconti: glieli strappa davanti agli occhi e le dice che una donna dovrebbe pensare alle faccende domestiche. Casilda spera di ballare con Víctor, ma lui corteggia Maria Luisa. Celia parla con la Vedova Losada, che ammette di avere una relazione con Felipe e la offende, ricordandole che non sarà mai felice in quanto sterile. Herminia parla a Celia di una guaritrice che ha aiutato sua madre a rimanere incinta, così la padrona le chiede di cercarla. Ramon deve andare alla festa per parlare d’affari con il socio Villaronga, Trini lo accompagna e conquista la simpatia della moglie di Villaronga con una “prova di forza”. Alla festa, durante uno spettacolo, si sente uno sparo. Si scopre che un anarchico ha sparato a un deputato e così Germán cerca di salvare la vita alla vittima, mettendosi tra lui e l’aggressore.