Crea sito

VERY NORMAL TRASH: IL RITORNO DI MARIA SANTARELLA, LA SIGNORA DEL TROLLEY, A TU SI QUE VALES – VIDEO

VERY NORMAL TRASH: IL RITORNO DI MARIA SANTARELLA, LA SIGNORA DEL TROLLEY, A TU SI QUE VALES - VIDEO

Non c’è pace per Mara Venier, che a Tu si que vales è ormai diventata quella da far sbroccare per dare vita a momenti imperdibili ed esilaranti. Così, se non è bastato lo scherzo dell’attrice che voleva rubarle il posto da giurata, per la semifinale di ieri sera si è palesata nuovamente sul palco la famigerata Signora del Trolley, Maria Santarella, colei che proprio un anno fa consacrò la zia Mara come quarto giudice fisso del talent show.

Stavolta il colpo di genio era uno spazzolino da denti usa e getta, ma prevedibilmente l’attrazione dell’esibizione è stato lo scontro tra la Santarella e la Venier. La signora ha anche messo in discussione i film che hanno visto protagonista Mara in passato, alludendo alla pornografia e scatenando le ire del giudice popolare. Tra un “io la querelo” e un “io ti ho già denunciata l’anno scorso”, alla fine, Mara si è alzata…non perdete il video dopo il continua!


STIAMO COSTRUENDO PER VOI UN ARCHIVIO VIDEO INCREDIBILE…
CLICCATE QUI PER UNA SCORPACCIATA DI TRASH!

Untitled

8 Risposte

  1. Liuks ha detto:

    A me sta antipatica

  2. Fyve21 ha detto:

    ahahah scenetta epica.

    Fate una sitcom con Mara e la signora Santarella. 😆

  3. Rosario ha detto:

    Mara che voleva picchiarla AHAAHAHAH
    Maria si alza a urla anche agli altri come fa con Tina quando esce e vuole menare una corteggiatrice ahahaah

  4. Ferdy88 ha detto:

    Film Porno???
    Giuro che stavo scattiando da ridere ahahahahaha
    Poi la rincorre e la manda a fare in cu.Lo, MARONA UNA DI NOI

  5. lucio voreno ha detto:

    un momento televisivo da ricordare iihhhh

  6. bamba ha detto:

    “Che film avrei fatto? PORNO?”

    Son morta ahahah

  7. bubinoblog ha detto:

    Ma povera Mara ahahah

  8. cucciolo88 ha detto:

    Ahaha che donna dei boom straccia la vecchia in un batter d’occhio