Crea sito

“VIOLENTA E VILLANA”: ANTONELLA ELIA RISCHIA IL POSTO AL #GFVIP?

Chi non avesse seguito in diretta il GFVip ieri sera, può recuperare la clip dell’incontro, anzi scontro tra Antonella Elia e Samantha De Grenet. Un’aggressività, una cattiveria e un livore che lasciano basiti, ancor più in un periodo come questo.

Il blogger Davide Maggio non ha nascosto lo stupore e nel suo stile, privo di giri di parole, si espone in prima persona.

Ma esattamente cosa spinge Piersilvio a consentire alla Elia di continuare ad aprire bocca al #GFVip? Ieri l’ultima: prende in giro la De Grenet perchè ingrassata. La De Grenet rivela nella notte di aver preso dei kg per un tumore. Fuori a calci in culo.

Lo sfogo trova una spalla nell’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, esperta di Diritto della Famiglia e nota opinionista tv.

Davvero: squalificano i concorrenti e consentono alla Elia di essere violenta e villana inutilmente ma dolorosamente.

Interviene anche il giornalista e autore televisivo Gabriele Parpiglia.

#GFVIP in un momento così difficile in cui si predica solidarietà e fratellanza tra tutti… le parole di #antonellaelia sono solo un ‘no comment’ pieno di aggressività.

Rita Dalla Chiesa è rimasta colpita dal triste teatrino di Antonella Elia.

“Giocare” sul fisico di una persona e’ sempre puerile e di bassissimo livello. Mi spiace. La famosa solidarietà femminile…. aiuto!!!

Molti si domandano: ma a Mediaset c’è qualcuno che guarda quello che va in onda?

22 Risposte

  1. Grad ha detto:

    Ricordo che per una scenetta goliardica di “come fare la spesa sexy” hanno crocifisso programma, autori e conduttrice portandolo alla sospensione. Per un programma che fa 1/5 degli ascolti del GF.

    Qui si è fatto liberamente, in prima serata, su una rete ammiraglia, in un programma “di punta” di Mediaset dell’evidentissimo body shaming. E dopo il teatrino dei morti di capodanno. Seriamente, cos’altro devono fare per meritarsi la chiusura? Violentare qualcuna in diretta?

  2. pigiamotta over ha detto:

    Non mi riferivo assolutamente a te, parlavo in generale. 😏

  3. Sabato ha detto:

    A chi ti riferisci? Parecchie persone (come il sottoscritto) si sono indignate subito, altre il giorno dopo perché non hanno visto il programma in diretta.
    Ma il problema è un altro: l’indignazione di Alfonso, che ha assistito alla scena in diretta, come conduttore, quando arriva? E l’indignazione dell’azienda?

  4. pigiamotta over ha detto:

    Intendevo solamente dire che si sa benissimo come è fatta la Elia e non puoi scandalizzarti per quello che dice (soprattutto se lo fai a a scoppio ritardato e solo dopo aver letto le proteste del web).

  5. Sabato ha detto:

    Tutto vero, ma per me lo spettacolo dell’altroieri sera è di ben altra gravità: non stiamo parlando dello scivolone di un concorrente qualsiasi, ma dei volti del principale reality Mediaset (Signorini conduttore e Elia opinionista) che fanno (la Elia) o accettano silenziosi e divertiti (Signorini) il body shaming contro una donna che fra l’altro ha avuto un problema di salute. Non esiste!

  6. Alex Mike ha detto:

    Ora danno la colpa all’Elia. Fanno squalifiche per i rutti un altro po’, però vi ricordo che il conduttore stava lì ad ascoltare e prima della puntata fanno le riunioni per parlare della scaletta, erano consapevoli che lei avrebbe attaccato la De Grenet e pure pesantemente. D’altronde, ci ricordiamo pure della frasetta di Balotelli in cui lo stesso Signorini rise e poi la puntata successiva dopo le critiche della stampa e del web fece passi indietro dissocciandosi a suo modo. L’Elia ha detto ciò che ha detto, ma la colpa non è sua, loro sapevano benissimo a cosa andavano incontro e hanno ascoltato in diretta senza fiatare.

  7. pigiamotta over ha detto:

    La Elia è sempre stata arrogante e maleducata. Nella sua prima partecipazione all’isola diede del verme a Kabir Bedi salvo, poi, il giorno dopo scusarsi piagnucolando e dicendo: mi dispiace, io sono fatta così! Come se fosse una giustificazione. In un’altra occasione se ne uscì fuori con la frase “peccato che in tv non si possa picchiare la gente”. Nella sua seconda partecipazione appena arrivata disse in quale posto avrebbe dormito e quando Bertolani le disse “ma quello è il mio posto” kei rispose “non mi interessa, io dormo lì”. Ovviamente, poi, si sedeva in posa yoga facendo OM e cullava il povero polpo che stava per essere mangiato!

  8. Emilio la Rosa ha detto:

    Mediaset ormai è sinonimo di tv spazzatura

  9. Fucsia ha detto:

    La Elia, così come certi altri concorrenti, specialmente coloro che sono entrati in un secondo momento,sono stati messi lì dopo essere stati “indottrinati”per bene su ciò che avrebbero dovuto fare/dire..
    Tutto un copione preconfezionato,che lascia poco spazio alla definizione di reality..
    Detto questo si è trasceso a bassissimi livelli di squallore,e pochezza di contenuti.
    La violenza verbale,condita di offese anche sul personale, è pur sempre una forma di violenza,che venga da un concorrente nella casa o da un’opinionista..e va comunque condannata.

  10. Ital ha detto:

    I veri colpevoli …non sono autori , conduttori e attorucoli e comprimari vari …ma un editore che permette di trasmettere….tutto cio ….

  11. LucaG ha detto:

    Che degrado!! Questo “programma” va chiuso subito!!

  12. vander ha detto:

    Il Codacons e company ovviamente dormono! Quando si tratta di mediaset tutto va bene

  13. Sabato ha detto:

    Gli scivoloni dei concorrenti (tra l’altro i primi, non abituati ai reality, genere all’epoca completamente nuovo) non possono essere paragonati con le dimostrazioni di inadeguatezza di conduttore, opinionista e autori, che hanno tutt’altra gravità!

  14. Paulucci ha detto:

    Basta prendere qualche puntata dei primi Gialappi per capire che comunque essendo ripresi 24h gli scivoloni ci sono sempre stati solo che li facevano passare come cose divertenti. Ora è tutto molto pesante. Lungi da me difendere Signorini e lo scempio che ha messo in atto, ma è un dato di fatto che ormai un pelo diventa una trave sempre e comunque. Aspetto di vedere l’isola per vedere che caos ci sarà quest’anno…

  15. LucaG ha detto:

    Parpiglia come autore dell’isola ha fatto cose peggiori…

  16. Sabato ha detto:

    Sul “personaggio” recitato dalla Elia, io penso che ultimamente abbia completamente sbagliato strada: se in passato faceva ridere il suo essere svampita, ora ha confuso la necessità e il desiderio di essere incisiva in TV con il diritto di essere offensiva, senza limiti (buon gusto, rispetto, educazione, senso di responsabilità…). Ho adorato la Elia che, a Temptation Island Vip, al termine di una lunga conversazione con la compagna di viaggio Sofia, ha fatto una gaffe dimostrando di non sapere neanche come si chiamasse la sua interlocutrice (“chi è Sofia?”). Ho amato la Elia competitiva di Pechino Express. Ho anche un buon ricordo della Elia dell’Isola Dei Famosi 2, quella che prese per i capelli la Yespica: fu violenta, eccessiva, ma in quell’occasione aveva “semplicemente sbroccato”; era da squalificare, se vogliamo, ma non era una che si sentiva in diritto di dire e fare ogni cosa in diretta! Non so se mi spiego…

  17. Sabato ha detto:

    Fra il momento necrologi di Capodanno e la scena di ieri sera non so quale sia peggio!
    Non sono d’accordo quando dici che “nei primi Gf succedeva anche di peggio”: mi faresti un esempio? Non mi viene in mente nulla di grave quanto un conduttore che spettacolarizza la morte, incurante del fatto che qualche concorrente potesse conoscere uno dei defunti, o quanto il body shaming firmato dall’opinionista del programma…

  18. Sabato ha detto:

    Ecco, vorrei che in tutto questo non passasse inosservato il ruolo di Signorini, che ha assistito al lungo “confronto” fra Elia e De Grenet senza intervenire, anzi, ricordo che una volta ha ripetuto divertito, come fosse una “perla” degna di nota, una parte dello scambio fra le due (quando si sono rinfacciate chili e centimetri in eccesso). Lui era lì nel ruolo di conduttore, ha mandato lui la Elia nella casa e l’ha messa lui a confronto con Samantha; non è intervenuto e sembrava divertito: non ha nessuna responsabilità?

    Ps: evito commenti su chi si è espresso sui fatti (le 4 persone riportate nell’articolo), visto che su molte di loro avrei qualcosa da dire, ma non è questo il momento.

  19. vander ha detto:

    Mediaset ormai è un circo!! Tra queste pagliacciate e l informazione circense e fascistoide non c è più nulla da salvare!! Vivendi, sei l ultima speranza

  20. Paulucci ha detto:

    La Elia ha recitato il suo solito personaggio. Trovo più volgare e indecente quello che è successo a Capodanno.

    Comunque i reality o li chiudono ormai… non si può fare e dire più nulla che diventano casi eclatanti quando stiamo parlando del nulla. Nei primi Gf succedeva anche di peggio, ma senza i social passava tutto inosservato. Twitter è il male della Tv

  21. Arci ha detto:

    Ho assistito al momento: il vuoto contro la vacuità!

  22. Gabrielez ha detto:

    Perché date spazio a questa brutta televisione?