Crea sito

VITTORIA PUCCINI: LA FUGGITIVA POTEVA SPIAZZARE E INVECE PIACE. RIVOMBROSA? LA REGISTA MI SCARTÒ

Vittoria Puccini è sul set di “Non mi lasciare”, il nuovo giallo di Rai1 che vedremo la prossima stagione, e si sta gustando il successo de “La Fuggitiva”, la serie che si concluderà lunedì prossimo. In un’ampia intervista, racconta la felicità per la buona accoglienza della fiction di Rai1 ad alto tasso di action che poteva spiazzare il pubblico e invece è stata accolta positivamente. Poi un aneddoto su “Elisa di Rivombrosa”, la serie in costume che la lanciò nel 2003.

La Fuggitiva

“Tutti vogliono sapere, mi fanno un sacco di domande sulla cicatrice di Arianna, sulle pillole che prende, che sembrano le stesse della poliziotta, sull’omicidio del marito. È una novità, poteva spiazzare e invece ha incuriosito. Molti si sono divertiti con l’impianto “action”. Si sono stupiti gli stuntman: durante i combattimenti erano sorpresi dalla mia forza fisica. Mai sottovalutare una mamma lavoratrice (ride, ndr). E poi è una serie fortunata: Eugenio Mastandrea, l’attore “scovato” da Carlo Carlei per interpretare il giornalista che aiuta Arianna, è ora a Los Angeles per girare una serie Netflix con Zoe Saldana. Potrò dire di aver assistito al debutto di una stella di Hollywood!”.

Non mi lasciare

“Abbiamo girato a Venezia con scenari meravigliosi che aggiungono tantissimo alla storia, e ora ci siamo spostati a Roma per le ultime settimane di riprese. Interpreto Elena, un vice questore che indaga su crimini informatici: è un altro bel personaggio e si porta una ferita dal passato con la quale non è riuscita a fare i conti. La regia è di Ciro Visco e con me ci sono, tra gli altri, Sarah Felberbaum e Alessandro Roja”.

Elisa di Rivombrosa

“Il primo provino era con la regista Cinzia TH Torrini e non andò bene. Mi scartò. Ai provini è così: a volte vanno bene e a volte male. Dipende da tanti fattori, quello non era riuscito forse perché ero ancora troppo acerba. Continuavano a cercare Elisa e non la trovavano. Dopo qualche mese Cinzia mi volle rivedere, il provino andò bene e sono partita per quella magnifica avventura”.

Fonte: Tv Sorrisi e Canzoni