Crea sito

#VOLEVOFARELAROCKSTAR, IL RITORNO DELLA FICTION COMEDY CON INIZIO ALLE 21:00

Valentina Bellè, Giuseppe Battiston, Angela Finocchiaro e Emanuela Grimalda sono i protagonisti del primo appuntamento con “Volevo fare la rockstar”, serie tv in sei serate in 1° visione da stasera su Rai2, eccezionalmente alle 21:00 per far iniziare 90° Minuto alle 22:50, e su RaiPlay dove sarà disponibile da subito l’intera stagione.


PRIMA PUNTATA


È il ventisettesimo compleanno di Olivia, la bella mamma ex rockettara di due gemelle dodicenni eterozigote, Emma e Viola, che ha sempre cresciuto da sola (in mancanza del padre), oltre che sorella di Eros, un quasi adulto, tanto brillante quanto irresponsabile. Mentre Olivia si affanna saltando da un lavoro all’altro, i parenti le organizzano una festa a sorpresa, che vede coinvolti tutti i suoi amici e colleghi di lavoro. L’arrivo improvviso di un forestiero, Francesco, sembra incuriosirla, soprattutto dopo che i due vivono insieme un’esperienza molto imbarazzante. Da questo momento in poi, la vita di Olivia sarà letteralmente in bilico sul ciglio di un burrone.

Scritto da Giacomo Bisanti, Matteo Visconti, Alessandro Sermoneta, Andrea Agnello, Daniela Gambaro, Matteo Oleotto, Valentina Santandrea. Headwriter della serie Alessandro Sermoneta. Con Giuseppe Battiston, Valentina Bellè, Angela Finocchiaro, Emanuela Grimalda, Riccardo Maria Manera, Alessia Debandi, Lorenzo Adorni, Teco Celio, Sara Lazzaro, Margherita Morchio, Matteo Lai, Ernesto D’Argenio, Fabrizio Costella, Davide Iacopini, Caterina Baccicchetto, Viola Mestriner, Diego Ribon, Anita Kravos. Regia di Matteo Oleotto. Una coproduzione Rai Fiction-Pepito Produzioni, prodotta da Maria Grazia Saccà.


NOTE DI REGIA


Olivia è una ragazza di ventisette anni in crisi esistenziale. Nella vita ha fatto tutto di corsa: prima delusione amorosa a sedici anni, in contemporanea con la prima gravidanza e poi un lavoro (visto che Nadja, sua madre, è una fricchettona persa) per diventare adulta e responsabile, per crescere da sola le sue due gemelle, Emma e Viola, e un fratello a dir poco scansafatiche e manipolatore, Eros, che nasconde a tutti di essere gay.

Un incidente quasi mortale, però, le apre gli occhi sul fatto che la vita è una sola e che forse lei, in tutta questa fretta, si è persa dei passaggi. Olivia inizia a chiedersi se sia ancora in tempo per recuperare. Come un brutto raffreddore, i dubbi esistenziali di Olivia vanno a infettare tutte le persone che ha attorno, portandoli a fare e farsi domande scomode: chi è il misterioso padre delle bambine?

Come è possibile fare coming out se non ti sei accettato tu per primo? Come si perdonano gli errori del passato? E come si dimostra di essere cambiati? Con i toni accesi della commedia brillante e scorretta, Volevo fare la rockstar racconta un punto di vista femminile sulla crescita e sulla maturità, ma anche una provincia italiana impoverita dalla crisi.

24 Risposte

  1. cry ha detto:

    Si fiction simili sono già andate su Raiuno, peró con ascolti non eccezionali, quindi fan bene a produrre anche per Rai2.

  2. Tex ha detto:

    È stata molto pubblicizzata spero sia divertente e la Bellé mi piace

  3. Tex ha detto:

    Sono ancora indeciso se guardarla o no

  4. Markos ha detto:

    Mia previsione?
    5%

    Purtroppo l’hanno trattata di pezza

  5. Markos ha detto:

    Serie divertente!
    22:42 è già finita

  6. Markos ha detto:

    Ahaha già si conoscono….

  7. Markos ha detto:

    La Grimalda come si fa a non amarla!!

  8. Alex Paris ha detto:

    Carina forte

  9. Markos ha detto:

    Serie molto leggera per ora, ma secondo me mano mano diventerà nella profonda

  10. Markos ha detto:

    Sintonizzo alle 21:01 ed è già iniziata… incredibile!

  11. Alex Paris ha detto:

    Divertente

  12. cry ha detto:

    Certo che the help dura 2 ora e 20 minuti e sono le 21.30 e ancora non è iniziato.

  13. Tex ha detto:

    Anch’io..

  14. cry ha detto:

    Appena comincia the help cambio comunque ghghgh

  15. Harold ha detto:

    Dal punto di vista degli ascolti sarà penalizzata per la partenza alle 21, ma a me da telespettatore fa piacere che finisca alle 22 e 50

  16. cry ha detto:

    Su Rai play hanno caricato tutti e 12 gli episodi

  17. Gaetano Di Nucci ha detto:

    bah …. non mi sembra nulla di innovativo …

    sembra una fiction di Rai 1 di dieci anni fa

  18. Tex ha detto:

    Inizio molto “teen”

  19. Harold ha detto:

    inizio 20:59

  20. Harold ha detto:

    ho visto l’anteprima su rai play, nulla di che, ma penso che stasera la guarderò comunque per avere un’idea più completa

  21. Bubino ha detto:

    Yes

  22. Tex ha detto:

    Markos con la nuova RaiPlay non si puo scaricare offline le fiction?

  23. Tex ha detto:

    La Pepito è quella di Saccá ex direttore di RaiFiction?

  24. Markos ha detto:

    Stasera la seguirò! Spero sia divertente, la Bellè mi piace e il resto del cast è una garanzia!