Crea sito

X-FILES: ANTICIPAZIONI SUL FINALE (VIDEO)

X-FILES: ANTICIPAZIONI SUL FINALE (VIDEO)

Attenzione: contiene spoiler! — Nel corso del 50° Super Bowl andato in onda su CBS, il network FOX ha approfittato dell’halftime show per mettere in scena sulla stessa CBS una curiosa controprogrammazione. Sono infatti stati trasmessi i primi minuti dell’episodio finale di X-Files intitolato “My Struggle II”, puntata che dovrebbe essere diretta continuazione o conseguenza del primo episodio della miniserie. Questa volta è l’agente Dana Scully a ripercorrere il suo passato così come l’apertura del primo episodio aveva previsto un riepilogo da parte del suo partner Fox Mulder. Si parla di una cospirazione di uomini che nell’ombra ha agito per 60 anni insabbiando il processo evolutivo della scienza, alcuni dei quali presenti all’interno dello stesso comitato dell’FBI, per consolidare il potere sia negli Stati Uniti che su scala mondiale. Tuttavia – viene riferito – rimane ancora oscuro il loro scopo finale così come le ragioni che hanno portato a questa macchinazione e gli uomini coinvolti.

La vera sorpresa arriva dopo l’ammissione che nel test del suo DNA sono presenti anomalie che possono essere esclusivamente classificate come “aliene”, teoria questa da sempre presente nelle vecchie stagioni dopo il suo rapimento e la successiva gravidanza, nonché ipotesi confermata con prove scientifiche nei primi due episodi andati in onda. Così, rivolgendosi in camera, Dana Scully si trasforma lentamente in un’aliena umanoide, acquisendone tutte le caratteristiche dell’immaginario collettivo.

La trasformazione è soltanto frutto della sua immaginazione? Una paura resa reale? O c’è dell’altro dietro? Ricordiamo che nel secondo episodio “La mutazione del fondatore” Dana ha già ipotizzato una situazione simile quando, immaginando come sarebbe stata la vita di suo figlio William se fosse stato ancora con loro, lo aveva concepito come un adolescente problematico e dalle sembianze aliene.

Intanto mancano ancora due episodi al gran finale e Fox sembra aver fatto intendere che con ogni probabilità ci sarà un seguito: all’interno dello stesso promo si è parlato di “finale di stagione” e non di “finale di serie” come invece sarebbe dovuto essere data la natura limitata della miniserie evento.

Vi lasciamo al video.